Una casa di design in Baviera in legno ed Hi-Macs

31 gennaio 2011
Una casa di design in Baviera in legno ed Hi-Macs

Una casa di design in Baviera in legno ed Hi-Macs


Clicca per ingrandire
Hi-Macs è una pietra acrilica utilizzata ampiamente in interni, ma un interessante progetto realizzato in Germania mostra come questo innovativo materiale possa essere impiegato con successo anche per i rivestimenti esterni di una casa. Si tratta di un'abitazione di grande fascino, ispirata al Bauhaus e caratterizzata da ampie superfici vetrate che lasciano entrare ovunque la luce naturale. e soprattutto permettono dall'interno di godere della splendida vista sulle foreste circostanti.

Costruita nelle vicinanze di Ammersee, ai bordi di un tipico villaggio bavarese con case dalle finestre di legno scuro, la casa colpisce per il suo stile minimalista, la perfetta simmetria e le forme lineari e pulite. Ovviamente il tema ecologico del risparmio energetico è stato tenuto in particolare considerazione, con una struttura realizzata in tavole di pino sovrapposte trasversalmente e incollate, rivestite da uno strato di materiale isolante intonacato bianco, soluzione che ha permesso di utilizzare materiale locale e soprattutto di ridurre a pochi giorni il tempo di costruzione.

La pietra acrilica Hi-Macs è stata usata generosamente sia all'interno che all'esterno della casa, sfruttando le sue caratteristiche che consentono di sopportare condizioni climatiche estreme. Le porte d'ingresso di grandi
dimensioni di questa straordinaria abitazione, anch'esserealizzate in Hi-Macs, sono affiancate da importanti vetrate schermate da lamelle costruite con lo stesso materiale, che forniscono oltre ad una discreta privacy, un primo highlight ottico ed una rassicurante barriera.

All’interno della casa l'atmosfera è brillante, luminosa, grazie alla luce naturale delle vetrate, al sapiente utilizzo dell’illuminazione artificiale a led e grazie anche all’altezza generosa delle stanze. Gli interni moderni esprimono pulizia ed eleganza fino all'ultimo dei dettagli. Il tavolo della sala da pranzo è l'elemento centrale del primo piano. Con una lunghezza di 3,85 metri e la forma futuristica e fluttuante, non è solo il collegamento tra il soggiorno e la zona pranzo, ma anche una vera e propria scultura realizzata con la pietra sintetica.

Nella casa pareti in MDF verniciato e dettagli in Hi-Macs si alternano, celando spazi di servizio e altre funzioni. Tra questi il bagno per gli ospiti nascosto dietro ad una parete.

Al primo piano nel volume di destra si trovano la camera da letto ed il bagno che si distinge per un lunghissimo lavabo di 2,50 metri, mentre nel volume di sinistra si trovano la fitness area e gli uffici.





comments powered by Disqus