Stadium plus: lo stadio che piace a tutta la famiglia

28 febbraio 2007
Stadium plus: lo stadio che piace a tutta la famiglia


Clicca per ingrandire

Una nuova idea di stadio che diventa struttura sicura e multifunzionale, centro multiculturale per la città, utilizzato dalla comunità tutti i giorni, tutto l'anno da tutta la famiglia. È questa la concezione di stadio dalla quale si è sviluppato il progetto STADIUM PLUS di Gruppo Polo - Le Ville Plus, azienda italiana leader nell'edilizia innovativa ed eco-sostenibile.

Un progetto nato da un lungo percorso di analisi dei migliori stadi del mondo per ideare una struttura flessibile e sicura, in grado di offrire gli spazi per tante attività diverse come palestre, centri benessere, sale convegni, uffici, bar e ristoranti, spazi ricreativi e culturali ovvero da stadio del calcio a punto d'incontro per tanti e diversi interessi da condividere, contenitore che dà la possibilità di scegliere tra forme diverse di intrattenimento riunendo in un unico spazio la famiglia e gli amici.

Ma non solo: Stadium Plus è realizzato per una nuova armonia tra uomo e ambiente. Uno stadio costruito o ristrutturato secondo il progetto Stadium Plus, infatti, è eco-sostenibile ed a bassissimo impatto ambientale,  perché è realizzato con materiali naturali, offre un'estetica innovativa, è ben armonizzato con l'ambiente ed il paesaggio in cui viene inserito.

L'utilizzo consapevole delle risorse energetiche, il comfort interno, la grande attenzione rivolta alla sicurezza sono i principi base di Stadium Plus - lo stadio di tutti.

STADIUM PLUS
Bio-architettura e bio-edilizia per lo stadio del futuro.

PROGETTO FLESSIBILE E VERSATILE
Lo Stadium Plus si basa su una struttura ed una tipologia "standard" per arene di piccole e medie dimensioni dalle 5 mila alle 25-30 mila persone, fino alle strutture più grandi con capienza di 100 mila persone.
La sinergia tra la standardizzazione del processo costruttivo (BBS® System) e la possibilità di personalizzare la struttura garantisce la massima flessibilità.

ABBATTIMENTO TEMPI E COSTI DI COSTRUZIONE
Grazie al Bioscience Building System, lo stadio Plus richiede generalmente 1 anno e mezzo di lavoro in meno rispetto al sistema costruttivo tradizionale con un conseguente contenimento dei costi ed un risparmio di circa il 25-30%.

LA SOLUZIONE IDEALE PER IL RINNOVO DI STADI ESISTENTI
La flessibilità del modello costruttivo Plus fa sì che il progetto sia ideale per ristrutturazioni, ampliamenti, recuperi e per il rinnovo di stadi e di strutture sportive esistenti con la stessa velocità d'opera e il medesimo contenimento dei costi.

ECO-SOSTENIBILITÀ
Lo stadio Plus viene costruito in base al Bioscience Building System®: con utilizzo di strutture modulari in acciaio e c.a. per le gradinate e utilizzo di strutture portanti in legno lamellare e con materiali eco-sostenibili per gli edifici multifunzionali sottogradinata. Massima tecnologia, comfort, design e bellezza per un impianto architettonico assolutamente armonizzato con natura e paesaggio.

AUTOSUFFICIENZA ENERGETICA
Lo Stadium Plus è concepito per essere quasi totalmente indipendente dal punto di vista energetico grazie ad un sistema integrato di cogenerazione termica e elettrica, impianti di pannelli solari, fotovoltaici, eolici ed impianti per il recupero dell'acqua piovana.

BIOCLIMATICA
Gli studi di bioclimatica e di ergonomia effettuati, hanno prodotto sedute confortevoli e un microclima all'interno della struttura che si rinfresca d'estate e si mantiene calda in inverno.

DOMOTICA
Lo stadio Plus è predisposto per la gestione automatizzata degli impianti: il sistema domotico gestisce autonomamente ventilazione, riscaldamento e illuminazione in base alle condizioni climatiche con un risparmio energetico complessivo del 30-40%.

ACCESSIBILITÀ
Stadium Plus è progettato in modo che ogni zona del bordo campo e delle gradinate per gli spettatori sia comodamente raggiungibile anche dalle persone diversamente abili.

AREE VERDI ESTERNE
Nel progetto Plus le aree esterne dello stadio vengono studiate ad hoc da esperti in paesaggistica e da architetti del verde: la conformazione dei parcheggi, l'inserimento delle zone verdi, di zone d'acqua, la piantumazione di piante e alberi vengono studiati appositamente per adattare la zona stadio alla conformazione del territorio e del paesaggio. Lo STADIUM PLUS diventa esso stesso una attrezzatura del parco urbano.




comments powered by Disqus