Holzbau: a Villasimius un anfiteatro in legno

28 agosto 2007
Holzbau: a Villasimius un anfiteatro in legno


Clicca per ingrandire

Per un nuovo anfiteatro a Villasimius, il comune ha deciso di realizzare una struttura moderna ma integrata nel paesaggil, e la scelta è caduta sull'ingegner Luigi Cagliari che ha disegnato un edificio a pianta in parte rettangolare ed in parte semiciscolare, riprendendo la tradizionale struttura di questo tipo di architettura presente nel Sud della Sardegna già in epoca romana.

La struttura principale dell'anfiteatro di Villasimius è costituita da archi a 3 cerniere con una luce di ben 56 metri, ovviamente poggianti su contrafforti in cemento armato, il materiale più adatto per sopportare le forze verticali e le spinte orizzontali di una struttura di queste dimensioni. La struttura portante è completata da una serie di arcarecci in legno lamellare, e da un sistema di stabilizzazione costituito da controventi a croce di Sant'Andrea e due coppie di profili tubolari, che scaricano le azioni sulle due torri in cemento armato.

Il manto di copertura è stato realizzato con un telo fissato alle travi principali e agli arcarecci, che copre solo una porzione ridotta dell'intera superficie.

Maggiori informazioni:
www.holzbau.com




comments powered by Disqus