Casa 21: l'abitazione si fa eco-sostenibile

08 novembre 2007

Nell’ambito di Ediltek 2007, l’ottava edizione della Fiera dell’edilizia che si terrà a Malpensafiere dal 16 al 18 novembre prossimi, avrà luogo, per la prima volta in assoluto, un evento culturale rivolto al grande pubblico: Casa 21, un progetto nato dalla creatività dello Studio di Architettura pi>greco progetti finalizzato alla progettazione della casa del ventunesimo secolo.

Casa 21 trae idealmente ispirazione da Agenda 21, il trattato internazionale stilato dalle Nazioni Unite per la salvaguardia dell’ambiente. Riprendendo i valori fondanti del documento (integrativo del Protocollo di Kyoto), Casa 21 propone un nuovo concetto di abitazione, un ambiente sano, intelligente, bello e funzionale che garantisce un’alta qualità della vita.

Casa 21 riunisce le proposte dei marchi e delle aziende più sensibili ai temi dell’architettura sostenibile, delle energie rinnovabili, della domotica, dell’interior design e dell’arte del feng shui. L’obiettivo è quello di sensibilizzare l’utenza finale circa le potenzialità offerte dalle eco – tecnologie, introducendola alle pratiche di un abitare alternativo e di qualità. Un’occasione rivolta anche agli esperti del settore per orientarsi nel panorama della nuova edilizia attraverso il
complesso normativo della nuova finanziaria.

Casa 21 è solo una delle proposte di Ediltek 2007. La manifestazione, infatti, comprende diverse aree tematiche che completano il percorso espositivo con una serie di iniziative che guardano al futuro, come Climatica, spazio dedicato alle più innovative tecnologie di riscaldamento e raffrescamento domestico. Nel corso di Ediltek si terrà, inoltre, Eco&nergia, il 2° Salone delle energie rinnovabili. Un evento nato con l’intento di sensibilizzare tanto l’utenza finale, quanto i progettisti del futuro, indirizzandoli verso l’adozione di materiali rispettosi dell’ambiente e di sistemi per la produzione di energia pulita. Nell’ambito della manifestazione, inoltre, il Salone del Trasporto, con l’adesione di grandi case produttrici come Iveco, Scania, Renault, Mercedes offre un panorama completo del settore del trasporto commerciale e industriale.

Ancora, l’allestimento di due campi prova, pensati per dare dimostrazione pratica delle potenzialità di escavatori e macchinari, dà vita ad un vero e proprio spettacolo della tecnologia.




comments powered by Disqus