Casa dolce casa... ti oriento con il Feng Shui!

12 giugno 2008
Casa dolce casa... ti oriento con il Feng Shui!


Clicca per ingrandire

Si fa un gran parlare di risparmio energetico, di casa ecologica, di bioedilizia, ma il cliente finale sa bene di cosa si sta parlando? La diffidenza diffusa verso materiali ecologici alternativi, la cosiddetta casa di legno è per qualcuno collegata solo alla fiaba dei tre porcellini dove era il fratellino con la casa di mattoni che si salvava dalle grinfie del lupo.  La natura da sempre ha aiutato l’uomo nel ciclo della vita, e l’uomo stesso come ricompensa ha l’obbiettivo di distruggerla.

Analizzando il fatto che la fonte primaria della casa ecologica è il legno, dopo il taglio della pianta “matura”, è immediato il ripristino della piantagione. Quando  le montagne vengono spianate  per fare il cemento però, non si possono “ripiantare”.

Scegliere una casa in legno significa pensare al futuro, il futuro dell’ambiente, con materie prime che si riproducono a ciclo continuo in natura.  Forse, e dico forse se impieghiamo i prodotti più pregiati nella costruzione della casa in legno, andremo a spendere anche di più di una casa tradizionale; ma perché una casa tradizionale possa avere le stesse caratteristiche di confort abitativo di quella in legno vi siete chiesti quanto dovrebbe costare? 

Tutto questo preambolo per farvi capire perché l’immobiliare CASA dolce CASA ha impiegato molto tempo per capire, selezionare ed entrare in un modo nuovo di costruire casa per poter proporre al cliente finale una serie qualificata di prodotti che possano andare a coprire ogni esigenza personale. Si, perché per noi, la casa deve essere indossata come un abito di sartoria e deve calzare a pennello sulle nostre esigenze personali ed  economiche. Attraverso un’ accurata  selezione di prodotti, siamo pronti a soddisfare le esigenze di tutti. Abbiamo la possibilità di offrire costruzioni su misura che spaziano dall’abitazione civile, a ristoranti, alberghi e capannoni. 

Il comune denominatore è la struttura tipo sandwich che costituisce le mura sia esterne che interne. La combinazione del legno con materiali isolanti, pannelli a vari spessori, intercapedini,  fa si che le costruzioni assumano robustezza e solidità, siano antisismiche, isolate acusticamente e termicamente in modo da mantenere una temperatura interna costante e un ricircolo completo di ossigeno ogni ora. L’alto confort abitativo dovuto a tali caratteristiche si può ottimizzare anche attraverso l’orientamento della casa. Il suggerimento va ben oltre a quello che succedeva per esempio nei casali toscani dell’epoca Leopoldina, nei quali la zona giorno veniva posta ad est per poter sfruttare al massimo la luce del sole. La filosofia a cui ci riferiamo arriva dalla Cina ed è il  Feng shui.  Feng shui significa letteralmente vento e acqua, in onore ai due elementi che plasmano la terra e che col loro scorrere determinano le caratteristiche più o meno salubri di un particolare luogo; analogo all'equilibrio dinamico di Yin e Yang.

Un altro schema mette in relazione i punti cardinali con i 5 elementi della filosofia cinese : Nord = Acqua , Est = Legno , Sud = Fuoco , Ovest = Metallo , Centro = Terra. Ci sono direzioni più propizie per le varie attività nella casa e nella vita, anche la forma e il colore di mobili e oggetti hanno assonanze con i 5 elementi.

Ad esempio, secondo i principi del feng shui, una casa per essere ben costruita dovrebbe essere quadrata o rettangolare senza angoli o parti mancanti e con forma regolare, dovrebbe avere un drago verde ad Est, delle piante alte che proteggano questo lato, una tigre bianca ad ovest che possono essere anche da questa parte delle piante ma più basse, una tartaruga a Nord una collina o un grosso masso, e la fenice rossa a Sud che può essere un sasso con un filo rosso avvolto intorno. La parte nord della casa è considerato il lato corrispondente all'acqua e alla carriera. Ogni direzione ha una relazione con un aspetto della vita, famiglia, figli, amici, carriera e fama, aiuto da parte dei genitori, ricchezza etc.

Ai principi generali dell'acqua e del fuoco si sovrappongono molte regole dettate dalla tradizione e superstizione presenti anche nella tradizione popolare occidentale,  alle quali però non vogliamo fare riferimento, vogliamo invece credere nelle scelte giuste che indubbiamente saranno portatrici di armonia, serenità ed energia positiva delle famiglie che abiteranno le nostre case.

Maggiori informazioni
CASA dolce CASA

p.za Mazzini 24/B
52016 Rassina (AR)
tel. 0575 539250
cell. 340 8463857 – 334 3750529
www.incasadolcecasa.it
info@incasadolcecasa.it




comments powered by Disqus