Membrane bituminose Leggera.bit di Bituver

21 aprile 2010
Membrane bituminose Leggera.bit di Bituver


Clicca per ingrandire
Bituver, marchio di Isover Saint-Gobain, lancia l’innovativa gamma di guaine bituminose Leggera.bit, pensate per un'impermeabilizzazione leggera e di qualità. La nuova generazione di guaine bituminose è stata studiata per ottenere una riduzione dei tempi di posa migliorando nel contempo le prestazioni del prodotto. La gamma Leggera.bit, infatti, è realizzata con un’innovativa mescola elastoplastomerica (APP) che rende più semplice e rapida l’installazione. Quando viene riscaldata con il gas, questa mescola rinviene più velocemente rispetto alle guaine tradizionali aderendo più facilmente al supporto sottostante. Un risparmio non solo di tempo, ma anche energetico ed economico perché una posa più rapida significa anche un consumo ridotto di gas e un numero inferiore di bombole da trasportare.

Il minor tempo impiegato per l’installazione non incide sulle performance che sono davvero eccellenti grazie a un perfetto incollaggio delle nuove membrane in tutte le situazioni: sulla struttura di base, uno strato sull’altro e in corrispondenza delle giunzioni.

L’applicazione è ancora più veloce grazie alla facilità con cui le guaine si stendono fino al termine del rotolo. Ogni rotolo pesa fino al 30% in meno rispetto ai prodotti tradizionali agevolando la movimentazione durante la messa in opera e il trasporto.

La gamma di guaine bituminose Leggera.bit è ideale per impermeabilizzare coperture, muri controterra e fondazioni ed è costituita da tre tipologie di membrane che si differenziano tra di loro per la flessibilità a freddo:
- SPRINT: -5°C
- SPEED: -10°C
- SPECIAL: -15°C
Ogni tipologia è armata con poliestere ed è disponibile nella doppia versione talco (4 mm P) e ardesia (MINERAL P). Una caratteristica peculiare della versione MINERAL è il bordo assottigliato che permette di fare giunzioni a regola d’arte in tempi brevi.



comments powered by Disqus