Malta Tassullo T20V per pareti faccia a vista

02 luglio 2010
Malta Tassullo T20V per pareti faccia a vista

Malta Tassullo T20V per pareti faccia a vista


Clicca per ingrandire
Nell’ambito degli interventi di restauro e recupero degli edifici storici, nonché di ripristino e ristrutturazione, particolare importanza riveste la problematica della reattività chimica delle malte con i supporti esistenti e con i sali presenti nella muratura, fenomeno che  spesso compromette un’adesione efficace della malta ed una buona riuscita dell’opera. Per conseguire il risultato atteso in termini di qualità estetica della realizzazione e di durabilità dell'intervento, è necessario quindi impiegare prodotti compatibili con le murature originarie e, nello specifico, a basso contenuto di sali idrosolubili.

Tassullo ha realizzato una linea di prodotti in calce idraulica naturale certificata Fenix NHL5, formulati appositamente per il restauro ed il recupero di edifici storici, centri storici, nonché edifici tutelati e vincolati dalle Soprintendenze ai Beni Culturali. Frutto della più avanzata ricerca, questi materiali sono certificati, durevoli e soprattutto compatibili da un punto di vista fisico, chimico e cromatico con tutte le tipologie di murature storiche.

Appartiene a questa linea T20V, una malta da sigillatura e di allettamento, di calce idraulica naturale e inerti selezionati (con granulometria massima di 2 mm), caratterizzata da un bassissimo contenuto di sali idrosolubili. Indicata per le nuove edificazioni e per gli interventi di restauro ove  la formazione di efflorescenze rappresenti un grave danno funzionale ed estetico, T20V è particolarmente adatto al posizionamento di mattoni faccia a vista e/o al ripristino delle giunzioni tra gli elementi costituenti la muratura (sassi, mattoni o altro).

Proprio la composizione pura (assenza assoluta di cemento) della calce idraulica naturale consente di ottenere un prodotto a basso contenuto di sali, in grado di ridurre la formazione di efflorescenze saline sulle murature su cui viene applicato, garantendo così una perfetta riuscita dell’intervento di recupero; la presenza di calce idraulica naturale rende inoltre il prodotto particolarmente compatibile con le murature originarie, a vantaggio della durabilità.

Da impiegarsi a mano, T20V si applica su qualsiasi superficie pulita da polvere, parti inconsistenti o altre sostanze che possano interporsi tra supporto e strato di malta.
Disponibile in sacchi di 30 kg o sfuso in silos, T20V è conforme alla UNI EN 998-2 riguardo le “Specifiche per malte per opere murarie” e soggetto a marcatura CE secondo la normativa vigente.



comments powered by Disqus