Mattoni riempiti con lana di roccia Porotherm PlanA+, massimo isolamento

08 novembre 2010
Porotherm PlanA+ è un laterizio che include al suo interno uno strato di lana di roccia ad elevate prestazioni, assicurando valori eccellenti di isolamento termico. Il laterizio ovviamente ha tutti i vantaggi del rettificato Porotherm Plan: facce di allettamento perfettamente planari e parallele, giunti orizzontali di solo 1 mm di spessore, perfetto incastro verticale degli elementi.

L’alveolatura dei laterizi Porotherm permette la regolazione naturale del clima degli ambienti interni e i giunti orizzontali sottili di solo 1 mm consentono di eliminare i ponti termici rendendo le pareti termicamente omogenee. In più la lana di roccia di PlanA+ consente di ottenere elevati valori di isolamento termico senza aggiungere ulteriori strati isolanti sulle facciate. Basti pensare che con il blocco rettificato Porotherm PlanA+ 30 si ottiene, per pareti di 30 cm di spessore (senza intonaco), un valore di trasmittanza termica U di 0,31 W/m2K. Per raggiungere lo stesso valore in una muratura di 30 cm di spessore in blocchi tradizionali è necessario applicare alla parete un pannello isolante di 8 cm, aumentando così lo spessore fino a 38 cm.

Vantaggi per chi abita le case, ma anche per chi le realizza. I tempi di posa, infatti, si riducono fino al 50% grazie al perfetto incastro dei blocchi e all’impiego della malta speciale Porotherm Plan che è facilmente mescolabile con acqua all'interno di un normale secchio. Questa innovativa malta permette di ridurre al minimo l’uso di silos, gru o betoniere consentendo di risparmiare sul consumo di acqua ed energia elettrica in cantiere. Inoltre, grazie ai giunti orizzontali di solo 1 mm, il consumo di malta si riduce del 90%, non ci sono sfridi e il cantiere risulta più pulito.



comments powered by Disqus