Efficienza energetica ed igiene per l'acqua in un progetto a Merano

17 gennaio 2011
Efficienza energetica ed igiene per l'acqua in un progetto a Merano


Clicca per ingrandire
In un progetto residenziale realizzato recentemente a Merano è stato impiegato il nuovo sistema di tubazioni di ricircolo integrate ad alte prestazioni Smartloop Inliner di Viega, in grado di garantire non solo acqua sanitaria potabile ed altamente igienica, ma anche di assicurare la massima efficienza energetica. Il tutto con l'ulteriore vantaggio della riduzione degli ingombri, che facilita il lavoro dei progettisti.

Il progetto, sorge in una zona residenziale periferica di Merano, è composto da un edificio dallo stile contemporaneo che ospita appartamenti moderni e accoglienti per 23 famiglie. L’edificio, progettato dall'Ing. Andrea Ostuni Minuzzi nella sua parte impiantistica, applica l’innovativo sistema di tubazioni di ricircolo integrate Viega, che ha interessanti caratteristiche tecniche, come appunto il minore spazio di installazione, la continua disinfezione antilegionella delle tubazioni di distribuzione acqua calda principali, la possibilità per l'utente di effettuare un risciacquo ad alta temperatura della tubazione interna all'appartamento in qualsiasi momento lo desideri, ed una perdita di carico e dispersione termica della tubazione di ricircolo molto ridotta, il che si traduce anche in economia di gestione per l'intero edificio.

Nel caso di molte altre soluzioni commercialmente disponibili per la fornitura di acqua sanitaria calda tradizionali, si possono verificare una serie di problemi risolti con Smartloop Inliner. I sistemi basati su tubature senza ricircolo originano notevoli sprechi di acqua perché costringono a scaricare l’acqua stagna raffreddata prima che il tubo sia in grado di evadere nuovamente acqua calda. I più confortevoli sistemi a ricircolo che forniscono acqua calda a partire dalla prima goccia richiedono invece continuità nel riscaldamento e nel rifornimento, prestazione raggiunta purtroppo a discapito del bilancio energetico.

Alla conclusione di queste valutazioni, Viega ha avviato un programma di ricerca e sviluppo che ha portato alla creazione di Smartloop Inliner, un sistema in grado di fornire acqua sanitaria e potabile calda subito all’apertura del rubinetto, ma con la contemporanea significativa riduzione, fino a 30%, della dispersione di calore. Questo risultato è dovuto all’inserimento della linea di ricircolo all’interno della colonna montante, soluzione che porta a ottenere una sorta di automatico miglioramento dell’isolamento e a un parziale recupero energetico.

Oltre a contribuire alla protezione dell’ambiente per la riduzione dei consumi energetici, Smartloop Inliner permette anche di ridurre gli ingombri del sistema, funzionando coon un'unica linea, limitando le necessità di spazio rispetto alle soluzioni tradizionali con due tubi posati in parallelo.  Anche l’impiego di materiali isolanti a livello termico, acustico e anti-incendio vede una significativa riduzione: è infatti sufficiente isolare la linea montante, che incorpora quella discendente.

Grazie alla disponibilità di tubature Smartloop Inliner nella combinazione con i sistemi di raccordi a pressare Profipress (per tubi in rame destinati agli impianti di riscaldamento e delle caldaie così come per l’acqua sanitaria), Sanpress (tubi in acciaio inox con raccordi a pressare di bronzo, utilizzati negli impianti di acqua sanitaria) e Sanpress Inox (con tubi e raccordi a pressare in acciaio inox ed applicati negli impianti di acqua sanitaria, impianti di aria compressa ed acque industriali), il sistema offre numerose possibilità di applicazione e igiene in ogni circostanza.

Tutte queste prestazioni e i numerosi vantaggi hanno portato l'Ing. Andrea Ostuni a scegliere Smartloop Inliner come soluzione ideale per l’impianto dell’acqua sanitaria calda nel nuovo complesso residenziale di Merano, dove è stato utilizzato il sistema Viega Sanpress Inox con diametri nominali da 12 a 65 mm per le colonne montanti e la centrale termica e il sistema Viega Sanfix Fosta per la distribuzione ai piani. La valutazione dell’efficacia del sistema Smartloop Inliner si è basata sulla considerazione di una temperatura dell’acqua in uscita dal bollitore di 60°C e una pressione all’acquedotto di 4 bar. Grazie a Smartloop Inliner la dispersione termica si riduce notevolmente, passando da 499 W a 355 W, mentre la prevalenza della pompa diminuisce da 109 a 88 l/h.



comments powered by Disqus