Monoblocchi finestra Alpac per Tower di Borgomanero

16 marzo 2013
Monoblocchi finestra Alpac per Tower di Borgomanero


Clicca per ingrandire
Un’importante commessa per Alpac che in collaborazione con  Intermark srl di Borgomanero ha previsto la progettazione e produzione di 360 monoblocchi per la chiusura dei fori di finestra e porta-finestra  delle Tower di Borgomanero (NO), edificio ecologico ed eco-compatibile certificato in Classe A di efficienza energetica.

Un complesso dal design innovativo che riqualifica un’ex area industriale, composto da due torri circolari di otto piani con balconi a forma tronco conica, che raggiunge elevati standard di risparmio energetico, sostenibilità e comfort ambientale grazie a soluzioni innovative quali pareti ventilate, impianti geotermici, pannelli fotovoltaici e domotica.

Alpac ha sviluppato per questo cantiere diverse soluzioni di Presystem: un Presystem Avvolgibile specifico per finitura cappotto e uno per parete ventilata, entrambi motorizzati, con cassonetto isolato e celino di chiusura coibentato in triplo strato, per migliorare il valore di trasmittanza termica e dare un maggiore contributo al conseguimento della Classe A. Tutti questi monoblocchi sono completi di sottobancale isolato in fibrocemento e polistirene estruso per un isolamento termico totale sui quattro lati del foro.

Per il basamento sono stati realizzati dei Presystem Scuri appositamente ideati per questo cantiere, che si adattano alle ampie dimensioni delle porte-finestre (fino a 4 m di larghezza e 3 di altezza) e delle varianti “ad angolo”  che seguono l’andamento inclinato dell’edificio a base circolare.

La scelta del monoblocco Presystem ha permesso un’installazione rapida e con costi contenuti, grazie alla scelta della variante con spalla da 85 mm di spessore che lo rende estremamente pratico e facile da posare, in quanto richiede  una forometria grezza rettangolare (a differenza del tradizionale foro a T) senza ulteriori lavorazioni per l’impresa costruttrice. Il monoblocco Alpac ha, inoltre, risolto il problema dell’aggancio lineare tra parete ventilata e monoblocco tramite l’utilizzo di una lama reggi-cappotto, appositamente studiata, che assolve anche la funzione di ferma goccia in caso di pioggia.

Le Tower di Borgomanero, esempio della perfetta unione di architettura, design, ecosostenibilità ed edilizia a ridotto impatto ambientale, sono state oggetto anche di una tappa del Greener Tour 2012, il percorso di formazione professionale organizzato da Alpac. L’incontro “Energia dal Cilindro: niente magia solo efficienza energetica” ha portato in visita al cantiere delle Tower 40 progettisti selezionati, insieme ai partner Ytong e Bioisotherm, per mostrare gli aspetti tecnici e gli interventi progettuali di un complesso tecnologicamente avanzato e far conoscere le caratteristiche e le prestazioni dei monoblocchi Alpac.




comments powered by Disqus