Facciate ventilate più belle e durature con DuPont Tyvek UV

17 giugno 2008
Facciate ventilate più belle e durature con DuPont Tyvek UV


Clicca per ingrandire

Una facciata di elevata qualita' e impatto visuale contribuisce in maniera significativa alla percezione complessiva di un edificio moderno.  Inoltre, elementi di dettaglio in metallo, legno, vetro, ceramica o pietra cosi come le giunzioni aperte sono sempre piu' utilizzati nelle facciate. 

Per proteggere a lungo dal vento e dagli agenti atmosferici le facciate con giunzioni aperte, DuPont ha sviluppato una nuova speciale membrana denominata DuPont Tyvek UV Facade.  Questa nuova soluzione ad alte prestazioni per facciate si basa su DuPont Tyvek, prodotto leader nel mercato delle membrane traspiranti e grande protagonista mondiale nelle moderne tecniche di costruzione.

DuPont Tyvek UV Facade (attualmente l’unico materiale in foglio ad avere ricevuto il marchio CE in conformita' allo standard EN 13859-2) offre ad architetti e aziende edilizie elevata liberta' progettuale e massima affidabilita' strutturale.  Realizzata con uno speciale processo di produzione (flash-spinning, filatura e legatura diretta dal polimero) che mostra da decenni la sua efficacia e la sua affidabilita' in tutto il mondo, la membrana DuPont Tyvek UV Facade e' dotata di uno strato funzionale che funge da barriera contro il vento e l’acqua permettendo nel contempo la dispersione del vapore.

In una facciata ventilata con giunti aperti, la membrana installata nella parte posteriore e' esposta all’azione aggressiva dei raggi UV per tutto il ciclo di vita della costruzione.  Per questo fondamentale motivo, la membrana deve fornire elevate prestazioni di resistenza ai raggi UV.  Per essere conforme alla normativa EN 13859-2, la membrana deve essere stata sottoposta a specifici test di laboratorio che prevedono l’esposizione continua per 5.000 ore (circa 7 mesi) alla radiazione UV.

Alla conclusione di un ampio programma di sviluppo, i progettisti di DuPont sono arrivati a definire che DuPont Tyvek UV Facade mantiene oltre il 90% della resistenza residua e l’80% della duttilita' originarie dopo esser stato sottoposto a severi test di invecchiamento specificamente indirizzati a valutare le membrane per facciate con giunzioni aperte.  Dopo 5.000 ore di esposizione continua ai raggi UV simulata in laboratorio, la membrana DuPont Tyvek UV Facade era ancora interamente funzionale.

Si ritiene quindi che DuPont Tyvek UV Facade sia in grado di proteggere per un periodo molto prolungato (fino a 50 anni) l’isolamento e la struttura posta dietro le facciate con giunture aperte di larghezza pari a 20mm.  Anche in presenza di giunture aperte di larghezza pari a 30mm, viene garantita una funzionalita' di 10 anni.  La membrana DuPont Tyvek UV Facade puo' inoltre essere esposta a condizioni atmosferiche di ogni genere fino a 4 mesi prima di essere ricoperta, senza impatto negativo sulla sua durabilita' e sulla sua funzionalita', fattori particolarmente critici in progetti edilizi complessi e articolati.

Allo stesso tempo, la membrana DuPont Tyvek UV Facade, classificata W1 in conformita' allo standard EN 1928, permette di avere, grazie al suo valore SD di 0,035 m (in conformita' allo standard EN ISO 12572.) un’adeguata dispersione del vapore.  Come risultato, essa permette all’umidita' residua intrappolata di evaporare liberamente, prevenendo nel contempo l’ingresso di umidita' nell’isolamento.

A condizione che gli strati siano adeguatamente sovrapposti e legati insieme, le proprieta' di resistenza al vento forniscono una protezione aggiuntiva.  Utilizzata su ogni lato della facciata con le opportune misure protettive, la membrana DuPont Tyvek UV Facade e' anche un’efficace barriera contro gli insetti.

La combinazione di comprovata stabilita' della nuova membrana DuPont Tyvek UV Facade con le note qualita' di DuPont Tyvek e' da attribuire al particolare processo di produzione.  Il processo di "flash-spinning" e legatura diretta dal polimero e' impiegato esclusivamente per la produzione di DuPont Tyvek: nessun’altra membrana in rotoli puo' giovarsi dei vantaggi di questa speciale tecnologia.  Proprio il processo di produzione permette di conferire a una membrana funzionale monostrato questa particolare combinazione di impermeabilita' all’acqua e all’aria e della permeabilita' al vapore.




comments powered by Disqus