12 case passive in legno disegnate da Mut Architecture per Parigi

25 aprile 2011
12 case passive in legno disegnate da Mut Architecture per Parigi

12 case passive in legno disegnate da Mut Architecture per Parigi


Clicca per ingrandire
Lo studio di architettura Mut ha realizzato un progetto che prevede la costruzione di dodici case passive in legno, da realizzare nel quartiere parigini di Pantin. Il progetto vede le case unifamiliari affiancate una all'altra con una disposizione che permette di utilizzare la luce del sole per illuminazione e riscaldamento, ma allo stesso tempo consente di mantenere il massimo della privacy.

La facciata di ciascuna delle case è caratterizzata da finestre di generose dimensioni, così come il retro, in modo da garantire abbondante luce e ventilazione naturale. Il progetto prevede l'utilizzo di ritagli di legno della lavorazione della struttura per realizzare le scale, porte ed arredamento, così da ridurre al minimo gli sprechi ed ottimizzare l'uso del legno.

La costruzione dovrebbe iniziare nel 2012, e lo studio Mut Architecture ha già iniziato la parte di pianificazione. Le dodici case rappresentano un'interessante evoluzione del concetto, perchè vanno ad esplorare un segmento - quello delle cosiddette villette a schiera, fino ad ora un po' trascurato dagli studi di progettazione di case passive. Ognuna delle dodici case è inclinata in una diversa direzione, permettendo così la massima esposizione al sole, ed alcune delle finestre avvolgono letteralmente gli angoli della costruzione per massimizzare il guadagno in ternimi di luce e calore, ma allo stesso tempo permettono di ventilare abbondantemente le stanze provvedendo così a mantenere al casa fresca d'estate.

Maggiori informazioni:
MUT Architecture
www.mut-architecture.com




comments powered by Disqus