Casa passiva: il progetto MosArt in Irlanda

28 novembre 2007
Casa passiva: il progetto MosArt in Irlanda


Clicca per ingrandire

Una casa passiva è un edificio in cui un livello interno di climatizzazione invernale ed estiva è mantenuto senza bisogno di ricorrere a sistemi di riscaldamento o raffrescamento come caldaie o pompe di calore geotermiche. Una casa passiva ha bisogno solo di una piccola fonte di calore per le giornate invernali più fredde, che può essere rappresentata da una stufa a legna o pellets.

Alla conferenza sull'energia solare "Sustainable Energy Ireland" l'architetto svedese Hans Eek ha tenuto un discorso che ha ispirato lo studio irlandese MosArt, i cui rappresentanti sono rimasti colpiti dall'efficienza delle case passive costruite in Svezia, capaci di mantenere temperature interne confortevoli anche nei freddi inverni scandinavi, quando la temperatura scende a meno 25.

In seguito a questa ispirazione, lo studio MosArt ha sviluppato e disegnato un modello tridimensionale del prototipo di una casa passiva da costruire in Irlanda, di cui vi mostriamo un'immagine.

Visto il livello tecnologico richiesto dalla costruzione di una casa passiva, lo studio MosArt si è avvalso della consulenza del Passive House Institute di Darmstadt, in Germania (www.passiv.de) e dell'Energy Research Group (http://erg.ucd.ie) che si occupa del monitoramento delle performance energetiche della casa.

Il prototipo di casa passiva costruita non è solo un laboratorio o un progetto utilizzato solo come vetrina per il pubblico, ma è l'abitazione di uno dei partner dello studio e della sua famiglia.




comments powered by Disqus