Case prefabbricate in muratura, i vantaggi

11 maggio 2009
Case prefabbricate in muratura, i vantaggi


Clicca per ingrandire
Quando si parla di case prefabbricate, solitamente si pensa sempre e comunque alle case in legno.

Ma il legno non è l'unico materiale adatto alla costruzione di case prefabbricate, che si possono trovare sul mercato anche in due diverse altre tipologie, ovvero in muratura ed in cemento.

Anche nel caso delle case prefabbricate in muratura, la costruzione presenta notevoli vantaggi rispetto al modo tradizionale di costruire gli edifici, ovvero con la realizzazione in loco.

Per prima cosa, la soluzione prefabbricata consente un'attento calcolo dei costi finali, che è ritenuto uno dei principali vantaggi nell'acquistare una casa prefabbricata. La costruzione in fabbrica consente costi certi, e solamente l'assemblaggio finale viene fatto in cantiere, eliminando così tante variabili che possono influenzare il costo finale.

Anche i tempi di costruzione ne risentono favorevolmente, perchè si eliminano molti degli inconvenienti tipici della costuzione in cantiere, e soprattutto si riduce al minimo la fase di assemblaggio in loco, spostando gran parte del lavoro direttamente in azienda. Non capiterà quindi di dover rimandare una parte dei lavori per il ritardo di un fornitore o di problemi dell'impresa appaltatrice. I tempi di costruzione di una casa prefabbricata in muratura sono quindi più determinabili e soprattutto più corti, con conseguente ulteriore risparmio economico.

Fra i costruttori italiani che realizzano case prefabbricate in muratura troviamo ad esempio Case Dani, che propone bellissima ville con l'esterno in muratura e le rifiniture in legno all'interno.



comments powered by Disqus