Casa prefabbricata in legno con sistema Massiv-Holz-Mauer

21 febbraio 2011
Casa prefabbricata in legno con sistema Massiv-Holz-Mauer


Clicca per ingrandire
Una casa prefabbricata in legno offre notevoli vantaggi rispetto ad una in edilizia convenzionale, soprattutto in termini di un ambiente interno sano, naturale e confortevole. Per molti però il fascino del legno come materiale da costruzione non ha ancora attecchito, e per chi cercasse tutti i vantaggi di una casa prefabbricata con l'estetica di una in muratura, FBE ha realizzato il Sistema Massiv-Holz-Mauer, un'innovazione particolarmente interessante che permette di avere le stesse rifiniture del muro tradizionale.

L'azienda è nota per le case prefabbricate costruite in legno massiccio, settore in cui oramai vanta un'esperienza trentennale, che offrono ampia libertà nel progettare gli ambienti ed una sostanziosa riduzione dei tempi di montaggio in cantiere, che si traduce in un risparmio economico. Gli altri punti in cui queste case eccellono sono l'isolamento termico ed acustico e quello dalle radiazioni ad alta frequenza.

Con il Sistema Massiv-Holz-Mauer, FBR costruisce una parete piena in legno massiccio, utilizzando tavole di legno essiccato al 14% (con più o meno l'1%) dallo spessore di 23 mm. Queste pareti offrono non solo un grande isolamento termico, ma possono avere la finitura di un muro tradizionale. Le tavole sono scanalate in superficie per il miglioramento del valore "U" (k-termico), e le pareti possono avere un'altezza fino a 3,25 metri con una lunghezza fino a 6 metri.  Gli spessori possibili della parete esterna vanno da 20,5 cm a 34 cm, mentre per quelle interne i valori sono da 11,5 o 16 cm. La costruzione della parete in legno avviene con le tavole unite a più strati a croce con chiodi in alluminio grippati, e la superficie su un lato è piallata e livellata, mentre sul lato opposto è grezza di sega.





comments powered by Disqus