ECHO Net-Zero, una casa passiva prefabbricata in Canada

12 luglio 2013
ECHO Net-Zero, una casa passiva prefabbricata in Canada


Clicca per ingrandire
Gli studenti delle università Queen, Carleton e Algonquin in Ontario hanno cercato di immaginare come verrà costruita la propria futura abitazione, e lavorando su precedenti progetti hanno ipotizzato una casa prefabbricata passiva, capace di mantenere un ambiente interno confortevole nonostante i rigori dell'inverno canadese, con ampio utilizzo di moduli solari fotovoltaici così da riduzze a zero il consumo di energia elettrica dalla rete.

Disegnata per il concorso Solar Decathlon (http://www.solardecathlon.gov/team_ontario.html), la casa ECHO Net-Zero utilizza ben 30 moduli fotovoltaici muntati sul tetto di tipo mono cristallino, da 260 W ciascuno. Ogni modulo fotovoltaico è dotato di un microinverter che permette l'ottimizzazione della produzione di energia, particolarmente utile a latitudini come quella dell'Ontario dove il sole non è certo una risorsa abbondante.

Ma oltre alla produzione di energia solare, la casa Net-Zero si distingue per l'utilizzo di polistirene espanso per le pareti, con una camera d'aria fra isolante e rivestimento esterno per ridurre il rischio di muffa e prematuro degrato del legno. La casa è stata progettata per avere un R-value di oltre il doppio rispetto ad una casa tradizionale con buon isolamento termico.




comments powered by Disqus