Profilo azienda: Fratelli Feltrinelli Progetti

29 gennaio 2008
Profilo azienda: Fratelli Feltrinelli Progetti


Clicca per ingrandire

L'azienda Fratelli Feltrinelli Progetti e Costruzioni rappresenta la divisione edilizia della Fratelli Feltrinelli S.p.A., nome storico che vanta oltre 150 anni di esperienza nel campo del commercio del legno. Potendo utilizzare l'esperienza maturata negli anni dalla società madre, la Fratelli Feltrinelli Progetti ha potuto fin da subito diventare uno dei principali protagonisti italiani del settore delle case prefabbricate in legno.

La Fratelli Feltrinelli Progetti realizza principalmente case prefabbricate ed edifici completamente in legno, con grande attenzione per i particolari e la massima flessibilità in fase di progetto. Fra le opere realizzate si possono citate i villaggi turistici di Potenza Picena, Numana e di Fondi, le case per i terremotati di Serravalle di Chienti e Sellano, l’ampliamento della scuola di Seano, il teatro Petruzzelli a Bari, il castello di Aversa, le piscine olimpiche di Catania ed il mercato ittico di Schiavonea.

La Fratelli Feltrinelli Progetti è adesso entrata a far parte del gruppo Rubner Haus, nome fra i più noti in Europa nel settore delle abitazioni prefabbricate in legno, e si è specializzata in prefabbricati e tetti in legno, forniti anche con la formula “chiavi in mano” che comprende assistenza, consulenza tecnica e supporto progettuale e creativo.

Il cliente che si rivolge alla Fratelli Feltrinelli Progetti per la propria casa prefabbricata dunque non cerca soluzioni predefinite a catalogo, ma l'aiuto di progettisti esperti che possano soddisfare i desideri e le necessità specifiche di qualsiasi cliente. Tutte le case Fratelli Feltrinelli Progetti sono case "su misura", e non prodotti di massa, con un capitolato-tipo che viene modificato volta per volta in modo tale da garantire quella ricchezza di informazioni dettagliate necessarie a redigere preventivi precisi.

La fornitura della casa prefabbricata può essere effettuata secondo vari livelli di servizio: il cliente può infatti scegliere se acquistare la struttura in kit da assemblare, oppure se avvalersi dell'opera di squadre di montaggio garantite dall'azienda, fino ad arrivare alla formula "chiavi in mano".

Case prefabbricate Fratelli Feltrinelli Progetti: tecniche costruttive

Dal punto di vista della ossatura portante, le tecniche costruttive tradizionali prevedono tre principali modi di concepire lo schema strutturale, a uno o più piani:

-Blockhaus o "casa in perline": consiste nell'assemblare direttamente in cantiere le pareti sovrapponendo e incastrando una alla volta, fino alla sommità della casa, strati di perline - o addirittura veri e propri tronchi scortecciati - con diverse sezioni strutturali, in funzione delle esigenze e con intersezioni ammorsate nelle tre direzioni spaziali;

-Platform framing o "casa a pannelli": consiste nel pre-assemblare in fabbrica la trama strutturale delle singole pareti realizzando un versatile telaio bidirezionale di tavole, che si presta ad essere successivamente rivestito, anche in cantiere, con differenti materiali di finitura (perline, OSB, intonaco a cappotto, mattoni a vista, ecc.);

-Timber Frame o "casa a telaio": consiste nell'assemblare direttamente in cantiere lo scheletro strutturale dell'intera casa, composto da pilastri e travi in legno di grossa sezione collegati da un complesso sistema di giunti, provvedendo in un secondo momento a tamponare i fori delimitati dal telaio con varie soluzioni di finitura.

Nei primi due casi il peso del tetto gravita direttamente sulle pareti. La struttura finale è comunque staticamente efficiente, specialmente nei confronti delle azioni orizzontali come quelle esercitate dal vento e dal sisma.

Non sempre in una casa il legno risulta all’occhio così evidente, anzi l’abitazione può essere composta (in percentuale) da un ridotto quantitativo di legno, senza per questo perdere le elevate caratteristiche di comfort abitativo tipiche di questo nobile materiale.

Così i tamponamenti e le pareti interne possono essere interamente in cartongesso, mentre il sistema di isolamento termico a cappotto si propone come una delle più efficaci tecnologie per migliorare il comfort degli ambienti abitati grazie all’aumento della temperatura delle pareti che esso determina. Il rivestimento a cappotto, inoltre, permette di eliminare i ponti termici esistenti negli edifici riducendo il rischio di condensa e di formazione di muffe.

Maggiori informazioni:
FRATELLI FELTRINELLI - Progetti e Costruzioni s.r.l.

Via Lario 17/C - 20159 Milano
Tel. +39(02)6074961
Fax +39(02)60749630
www.ffpc.it




comments powered by Disqus