Sottofondi a secco Brio di Knauf

20 gennaio 2007
Sottofondi a secco Brio di Knauf


Clicca per ingrandire

Non fanno una piega. Leggeri, resistenti e semplici da posare i Sottofondi a Secco Brio di Knauf, gruppo leader nella produzione dei sistemi costruttivi a secco, della finitura di interni ed esterni e dell’isolamento termico e acustico, rappresentano un passo avanti nella tecnologia delle lastre per sottofondi a secco.

Grazie all’innovativo Knauf Brio,  basato sull’avanzata tecnologia del gessofibra, è possible realizzare Sottofondi a Secco più stabili, più precisi e più performanti: sia per i pavimenti degli edifici da ristrutturare, sia per quelli delle nuove costruzioni. L’applicazione avviene completamente a secco, senza uso di acqua.

Liscio, estremamente leggero e sottile, Knauf Brio offre una resistenza straordinaria.Sottoposto ai carichi più elevati, non subisce ne’ cedimenti ne’ deformazioni. I giunti sono assicurati da un bordo molto stabile a gradino che ne favorisce una posa precisa, semplice e rapida. Una qualità assolutamente da provare.

Knauf Brio, inoltre, soddisfa qualsiasi esigenza in materia di protezione antincendio ed isolamento acustico. Questo anche grazie alla sua modularità, che rende possibile la combinazione di diversi elementi, in modo da comporre le soluzioni migliori in base all’ambiente. Il campo di applicazione di Knauf Brio è estremamente ampio. Può essere, ad esempio, impiegato in strutture alberghiere, edifici scolastici, cinema, uffici, spazi espositivi, magazzini ed abitazioni.

Knauf Brio, quindi, rappresenta la soluzione ideale per ogni ambiente grazie ai suoi molteplici vantaggi: resistenza a carichi elevati, calpestabilità immediata, spessore sottile, leggerezza, isolamento acustico, termoconduzione, protezione dal fuoco e biocompatibilità.




comments powered by Disqus