Un camino a bioetanolo da Brandoni

27 marzo 2011
Un camino a bioetanolo da Brandoni


Clicca per ingrandire
Brandoni non è solamente radiatori d'arredo: l'azienda marchigiana alla fiera ISH di Francoforte porterà anche un camino a bioetanolo, un prodotto che sta riscuotendo sempre più successo nelle case degli italiani grazie alle sue caratteristiche di praticità ed ecologicità.

I camini realizzati da Brandoni sono alimentati a bioetanolo, un combustibile vegetale, biologico che permette di apprezzare ancora di più questo prodotto proprio perché non apporta nessun tipo di inquinamento all’ambiente circostante. Uno dei modelli presentati in anteprima a Francoforte è il Cone, disegnato da GrittiRollo, uno studio di architettura di due giovani designer Milanesi che hanno iniziato un’interessante esperienza di collaborazione con Brandoni.

Il biocamino Cone prende forma da una linea irregolare dalla forma inedita, ellittica che si snoda fino a chiudersi in una forma quasi tonda in cui trova spazio il bruciatore in acciaio. Questo nuovo modello vuole rappresentare l’essenza del design, un pezzo d’arredamento prezioso, facilmente adattabile ai diversi ambienti della propria casa, ma anche al contract e ai centri benessere. Per questo camino, Brandoni ha scelto un materiale naturale, il rovere chiaro, che i due designer hanno sapientemente modellato dando origine a una forma inedita: il legno riveste il camino con eleganza e sinuosità, abbracciandolo con estrema delicatezza.
Cone è disponibile in due dimensioni: una più piccola lunga 105cm, larga  80cm e alta 47cm, e una più grande che misura 105cm di lunghezza, 80 di larghezza e 47 di altezza.







comments powered by Disqus