Sistema sandwich Ecocompact

08 marzo 2006
Sistema sandwich Ecocompact


Clicca per ingrandire
Ecocompact di System-Service (http://www.system-service.com) è un sistema sandwich per pareti o soffitti in Fibrogesso e Polistirene espanso, per applicazioni a secco. E' stato creato per risolvere il problema dell'inserimento dei sistemi radianti negli edifici esistenti riducendo al minimo le opere murarie.

Il sistema in Fibrogesso è una tecnologia innovativa nel settore; raggruppa in se tutti i vantaggi dei sistemi edilizi modulari, per cui velocità di montaggio e versatilità nonchè tutte le qualità precedentemente esposte relativamente agli impianti radianti.

Rispetto ai sistemi intonacati presenta alcune differenze di funzionamento, dato che sopra i tubi c'è uno spessore di materiale molto ridotto. Infatti risulta vantaggioso soprattutto in alcune tipologie edilizie. Ad esempio se i sistemi intonacati possono essere influenzati dall'inerzia termica del supporto su cui sono applicati, nel caso del sistema Ecocompact, è possibile climatizzare efficacemente ambienti ad uso saltuario oppure con grandi vetrate che subiscono molto le variazioni di temperatura generate dalla presenza del sole durante le mezze stagioni. Ad esempio, in base ad alcuni test effettuati sui nostri impianti, si può ottenere una grande velocità di messa a regime garantendo una grande omogeneità di temperatura superficiale.

Ecocompact_1.jpgLa messa in opera dei pannelli in fibrogesso è del tutto simile a quella di una normale parete in cartongesso, per cui anche la struttura di supporto in metallo o legno rimane la stessa.

Il materiale utilizzato per il rivestimento superficiale è il Fibrogesso che viene ottenuto pressando un impasto composto da gesso, fibra di cellulosa e acqua ed è certificato per la Bioarchitettura presso l'istituto IBR Institut fur Baubiologie di Rosenheim in Germania.

La scelta è stata determinata dal percorso che la nostra azienda ha intrapreso alcuni anni fa nel proporre soluzioni ad alto contenuto Bioecologico.

Tra i vantaggi che si ottengono possiamo elencare:

- Eliminazione delle differenze di temperatura tra pareti esterne e l'ambiente (asimmetria della temperatura radiante);

- Omogeneità di distribuzione delle temperature negli ambienti;

- Assenza di gradienti verticali
(meno di 0,5° C);

- Stabilità dell'umidità relativa negli ambienti;

- Possibilità di funzionare fino a 45° C superficiali senza problemi;

- Eliminazione dei problemi di condensa superficiale invernale sulle pareti fredde;

- Isolamento di pareti esterne fredde;

- Risparmio energetico;

- Grande efficacia nel raffrescamento estivo;

- Velocità di messa a regime, bassa inerzia termica.

Descrizione tecnica:

Il sistema Ecocompact è costituito da un modulo "sandwich" composto da una lastra di Fibrogesso (gesso e fibre di cellulosa) di spessore 15 mm, accoppiata con un pannello isolante in Polistirene espanso di spessore 2,5 cm oppure in sughero o fibra di legno. All'interno della lastra sono stati ricavati gli alloggiamenti per una tubazione in Polipropilene Random di diametro 10x1.5 mm.

Il Fibrogesso ha le seguenti caratteristiche:

- elevata resistenza all'umidità (stabilità dimensionale);

- alta capacità traspirante;

- buona insonorizzazione per le pareti degli ambienti (fino a 50 db per spessori maggiorati di Fibrogesso);

- resistenza al fuoco (fino a Rei 120 per spessori maggiorati di Fibrogesso);

- materiale incombustibile classe 1;

- certificazione IBR per la Bioarchitettura;

- elevata stabilità dimensionale;

- buona conducibilità termica (0,36 W/mK);

- bassissima inerzia termica (15 minuti per la messa a regime della parete o soffitto);

- semplicità nell'installazione;

- sul pannello possono essere piantati chiodi con un carico fino a 12 kg;

Il collegamento idraulico tra i moduli Ecocompact viene realizzato come segue:

- il collegamento dei tubi di ogni singolo pannello componente lo stesso circuito, viene eseguito con il metodo del ritorno inverso oppure con il metodo a due tubi a seconda della distanza di allacciamento; · la superficie massima di parete realizzabile per singolo circuito è di 8 pannelli 200x60, pari a 8,5 metri quadri radianti;

- le tubazioni di collegamento dei singoli moduli sono tonde e di diametro 21x2.5 mm.;

- la portata d'acqua massima ammissibile per ogni circuito è di 300 l/h al fine di avere una perdita di carico al collettore, non superiore a 3 m.c.a;

- il tipo di collegamento consente di ottenere sempre salti termici compresi tra 2 e 5 °C tra mandata e ritorno grazie alle ridotte perdite di carico e al collegamento in parallelo tra i moduli;

Il sistema Ecocompact, nelle ristrutturazioni o nelle costruzioni nuove permette di ottimizzare le seguenti opere:

- isolamento termico dei muri e dei soffitti esterni;

- isolare e insonorizzare le tramezze divisorie interne e i soffitti;

- realizzare pareti in piano e a piombo nelle ristrutturazioni con muri vecchi in pietra senza foderare con i forati da 8 cm;

- evitare demolizioni e ripristini per realizzare le tracce destinate a impianti elettrici e idraulici, quindi nessuno smaltimento in discarica del materiale di risulta;

- intonacatura delle superfici;

riducendo gli spessori delle fodere isolanti dei muri esterni, si guadagnano metri quadri calpestabili.

Maggiori informazioni:

System Service
Via Udine, 78 - Fr. Farla
33030 Majano (UD)
Telefono: +39.0432.948630
Fax ufficio Tecnico: +39.0432.958933
Fax info commerciali: +39.0432.958933
Email Ufficio Tecnico: info@system-service.com
Internet: www.system-service.com




comments powered by Disqus