Action Run, una corsa per l'ambiente

15 settembre 2009
Action Run, una corsa per l'ambiente


Clicca per ingrandire
Una gara per attirare l’attenzione sullo scioglimento dei ghiacci a causa del cambiamento climatico. È questa la missione dell’Action Run, che si è tenuta lo scorso 18 giugno in Nepal, nella regione del Khumbu, ed è organizzata da un gruppo di studenti della Sherwi Yondhen Tshokpa Sherpa. 137 partecipanti hanno preso parte ai 35 km della Action Run, con partenza dal lago glaciale Imja (5010 metri) e arrivo al villaggio scuola di Khumiung (3740 m), percorrendo quella che potrebbe essere la traiettoria distruttiva causata dalla tracimazione del lago a causa degli effetti del cambiamento climatico nell’Himalaya.

Ram Kumar Rajbhandari di Khotang - 3h 21m - e Ang Phuti Sherpaof Namche VDC - 4h 3m - hanno vinto rispettivamente la categoria maschile e femminile. L'evento ha portato entusiasmo e speranza nella comunità Sherpa, ormai da anni impegnata nel disperato tentativo di attirare l'attenzione dell'opinione pubblica verso questa imminente catastrofe naturale. Molti dei partecipanti hanno preferito correre indossando i proprio abiti tradizionali, rafforzando ulteriormente il messaggio di forte attaccamento a quella terra che rischia di essere spazzata via dalla terribile inondazione causata dal disgelo del lago Imja.



comments powered by Disqus