Ecobuild 2010, la fiera del design, dell'edilizia ecosostenibile e delle energie rinnovabili

08 settembre 2010
Ecobuild 2010, la fiera del design, dell'edilizia ecosostenibile e delle energie rinnovabili


Clicca per ingrandire
Ecobuild 2011 si terrà dal 1 al 3 marzo 2011 al centro espositivo di Excel a Londra, è l’evento più importante dedicato ai settori del design, dell’edilizia ecosostenibile e delle energie rinnovabili.

ECOBUILD è una manifestazione caratterizzata da un format unico che associa ad aziende espositive un ampio spettro di conferenze, seminari e dimostrazioni di alto livello (più di 100 sessioni in tre giorni, con la partecipazione di più di 500 relatori).

Il mercato britannico si presenta quest'anno come uno dei piu' interessanti a livello europeo, con una serie di provvedimenti normativi volti all'incentivazione del settore, nello specifico:

- Renewable heat incentive (RHI): e' un sistema di incentivi che entrerà in vigore nell'Aprile 2011 ed impatterà su tutti i sistemi di riscaldamento rinnovabili. Il decreto si applica solamente a determinati sistemi in cui i pannelli solari non vengono contemplati. Per maggiori informazioni si puo' consultare il sito: http://www.rhincentive.co.uk/

- Feed-in-tariff (FIT): è un sistema di stampo tedesco che serve ad incentivare l'adozione di tecnologie rinnovabili. Il decreto prevede un pagamento per ogni KWhr generato attraverso fonti rinnovabili, a seconda che essi siano consumati o rivenduti alla rete sottoforma di energia. In Italia prende il nome di "conto energia" e consiste in un sistema medesimo, il decreto è parallelo all'RHI con la differenza che esso copre fonti rinnovabili diverse come pannelli solari e minieolico. Per maggiori informazioni: http://www.fitariffs.co.uk/

Grazie alle prenotazioni anticipate lo spazio espositivo per la prossima edizione è già superiore a quello dell'edizione del 2010.

Tutte le aziende italiane interessate ad esporre a  ECOBUILD 2011 possono contattare Giuseppe Paoletti o Alessandro Giacalone via telefono allo 0044 207 495 8191 o via email.





comments powered by Disqus