Milano, discorsi sull'ambiente: il 14 marzo si parla di ristrutturazione ecocompatibile

28 febbraio 2011
Milano, discorsi sull'ambiente: il 14 marzo si parla di ristrutturazione ecocompatibile


Clicca per ingrandire
Rinenergy e la Società d’Incoraggiamento d’Arti e Mestieri continuano con il ciclo d'incontri nato per cercare di diffondere un'informazione sui temi che coinvolgono i cittadini milanesi a tutti i livelli, dando risposte a molte domande che spesso non trovano risposte esaustive. L’intento dei Discorsi sull’Ambiente è di aiutare a capire alcuni cambiamenti che si stanno verificando intorno a noi e offrire uno spunto di riflessione su argomenti di cui tanto si parla, a volte anche in modo discorde.

Nei primi quattro incontri di questo primo ciclo, incentrati su Ambiente ed Energia, sono stati sviluppati i seguenti temi:
· Inquinamento e Salute. I rischi che corriamo
· Cambiamenti Climatici
· Il Futuro delle Energie Rinnovabili
· Il Nucleare

Per affrontarli nella maniera più chiara ed efficace sono stati chiamati i maggiori esperti dei diversi settori, che hanno aperto un interessante dialogo con i cittadini, il cui interesse è cresciuto di volta in volta e che hanno aderito a questo richiamo partecipando in modo sempre più convinto. Forti di questa prima positiva esperienza, Rinenergy e la Società d’Incoraggiamento d’Arti e Mestieri hanno deciso di proseguire in questo percorso con un nuovo ciclo incentrato su Territorio e Ambiente.

In questo secondo ciclo di incontri si affronteranno le relazioni esistenti tra l’uomo e il suo ambiente, analizzando in particolare le modificazioni che apporta al territorio, come lo gestisce, come lo tutela.

Gli argomenti che verranno discussi sono:

Ristrutturazione ecocompatibile (14 marzo 2011): si parlerà di riqualificazione edilizia con i nuovi materiali, ecologici e naturali, che garantiscono soluzioni innovative e il giusto comfort abitativo, coniugando ottime performaces tecniche al rispetto dell’ambiente. Inoltre, verrà illustrato come, con i nuovi impianti e le migliorie tecnologiche a disposizione, sia possibile accedere alle agevolazioni fiscali del 55% per il risparmio energetico.

Acqua pubblica o acqua privata? (10 maggio 2011): il tema conduttore dell’incontro sarà il confronto tra la gestione pubblica e quella privata dell’acqua. Cercheremo di capire quale dei due sistemi sia realmente conveniente e vantaggioso per il cittadino e quale gestione garantisca un accesso costante, equo e in tutta sicurezza del bene più prezioso.

La chimica in tavola: OGM, biologico, biodinamica (ottobre 2011): gli organismi geneticamente modificati generano spesso paure e timori. L’idea di un cibo Frankenstein spaventa i più, mentre scienziati e ricercatori di tutto il mondo studiano le grandi possibilità dell’ingegneria genetica per combattere fame, carestia, malnutrizione. Possiamo essere tranquilli? Non sarebbe meglio, invece, diffondere la cultura del biologico e della biodinamica? Dal punto di vista ambientale, cosa sarebbe meglio? I relatori ci aiuteranno a capire le ragioni dell’uno e dell’altro.

Mobilità dolce (novembre 2011): le esperienza straniere, e italiane, anche se più limitate, lo dimostrano: ai cittadini piace camminare, muoversi in bicicletta, utilizzare i mezzi pubblici. Piace, insomma, potersi muovere in città non paralizzate dal traffico motorizzato, in libertà e in sicurezza. L’aria è migliore, lo stress diminuisce, la salute ne guadagna. Anche Milano comincia a essere più insofferente alla prepotenza di auto, moto, mezzi pesanti. Ecopass e il successo del bike sharing lo testimoniano, ma siamo solo all’inizio. Servono politiche mirate e talvolta impopolari, investimenti e scelte condivise. L’incontro sarà l’occasione per verificare lo staus quo delle iniziative intraprese, valutare i risultati ottenuti ed esaminare le prospettive future.

Gli incontri si svolgono presso l’Aula Magna della Società d’Incoraggiamento d’Arti e Mestieri - Via Santa Marta, 18 – Milano
La partecipazione è sempre gratuita





comments powered by Disqus