Expoedilizia, dal 22 al 25 marzo 2012 alla Fiera di Roma

12 aprile 2011
Expoedilizia, dal 22 al 25 marzo 2012 alla Fiera di Roma


Clicca per ingrandire
Si sposta a marzo la manifestazione Expoedilizia, evento di riferimento per il Centro Sud Italia nel settore edile ed architettonico. Si terrà dunque dal 22 al 25 marzo 2012 nei padiglioni del polo fieristico della capitale la prossima edizione di Expoedilizia; la scelta di spostare la manifestazione a primavera nasce per dare l’opportunità al mondo produttivo e ai professionisti del settore di evitare l’alta concentrazione di eventi fieristici in programma per il prossimo autunno, scelta apparentamente indovinata viste le già oltre 150 aziende del settore che hanno confermato, un anno prima, la loro presenza.

La 5° edizione di Expoedilizia sarà un’occasione di aggiornamento professionale e scambio commerciale per le aziende attive nel Centro Sud Italia, concentrate soprattutto nel Lazio (72.490), in Toscana (65.044), Campania (60.069), Sicilia (46.946) e Puglia (42.754).

Ad accompagnare i 9 saloni tematici, l’area dimostrativa per macchine movimento terra e veicoli cava-cantiere: oltre 30.000 mq allestiti come campo prove per ospitare le dimostrazioni dinamiche delle aziende e per consentire la prova dei mezzi agli operatori.

Al centro della proposta convegnistica 2012 la riqualificazione energetica degli edifici, l’isolamento termico e acustico, il verde tecnologico e le energie alternative, ma anche il recupero edilizio e la sostenibilità ambientale nelle nuove costruzioni e nelle ristrutturazioni, tematiche quanto mai attuali, soprattutto in un’ottica di superamento della difficile congiuntura economica: secondo l’osservatorio ANCE saranno proprio gli interventi di riqualificazione e recupero degli edifici a dare nuova spinta al comparto.

Per i progettisti e per tutti coloro che intendono conoscere e approfondire le tendenze del settore, 5 iniziative speciali che prevedono al proprio interno incontri, tavole rotonde e workshop:

- Working With Nature: il progetto, rivolto ad architetti, progettisti e paesaggisti, intende porre l’attenzione sulle migliori soluzioni eco-sostenibili per i centri urbani, partendo dalle case history nazionali ed internazionali più importanti. L’obiettivo della 3 edizione dell’iniziativa sarà quello di delineare le prospettive future dei centri urbani, in un’ottica di miglioramento della qualità della vita.

- Officina Serramento: uno spazio dedicato ai produttori di macchine per la lavorazione di alluminio e pvc, sistemi, componenti e software per i serramenti, per presentare le innovazioni del comparto con dimostrazioni pratiche e momenti formativi.

- Progetto Living: Porte, finestre, pavimenti, rivestimenti e vernici sono elementi chiave nell’ambito della progettazione per interni. Aspiranti designer interpreteranno i prodotti esposti in manifestazione per creare nuove soluzioni abitative.

- Area fotovoltaico: un’area dedicata alle opportunità offerte dalle fonti energetiche rinnovabili viste come nuova chiave per il rilancio del settore delle costruzioni. Prodotti, tecnologie e momenti formativi per conoscere uno dei maggiori driver di crescita del comparto.

- Isolamento termoacustico: Expoedilizia promuove un focus dedicato alla diffusione e allo sviluppo dell’isolamento termico ed acustico nel settore delle costruzioni per la salvaguardia ambientale e il contenimento della spesa energetica.

Maggiori informazioni:
www.expo-edilizia.it




comments powered by Disqus