Technodoums, il salone dedicato all'industria del legno per l'edilizia ed il mobile

13 aprile 2011
Technodoums, il salone dedicato all'industria del legno per l'edilizia ed il mobile


Clicca per ingrandire
Si terrà dal 20 al 24 aprile 2012 la terza edizione di Technodoums, Salone Internazionale dell’Industria del Legno per l’edilizia e il mobile. L'evento, che ha una periodicità biennale, è riservato agli operatori del settore, e sarà ospitato dalla Fiera di Rimini.

Dopo la prima edizione del 2009 e la seconda dello scorso anno, che ha visto i visitatori professionati crescere da 18.156 a 30.865, Technodomus ha dunque avviato l’annunciata biennalità dell’esposizione, con l’obiettivo di diventare il salone leader in Italia e di incrementare il profilo della presenza straniera, sia a livello espositivo che di operatori in visita alla fiera.

“Proseguiamo, pur nelle difficoltà che il mercato non ha ancora superato - spiega il direttore di business unit Simone Castelli – nel cammino annunciato. Nell’edizione 2010 il mercato ha dato le risposte attese, confermando la fiducia nel nuovo e innovativo progetto fieristico. Nonostante i problemi di arrivo dai paesi stranieri dovuto, come si ricorderà,  al blocco degli aeroporti a causa delle polveri vulcaniche, Technodomus nel 2010 è cresciuto e ora siamo ancor meglio attrezzati per affrontare nuove sfide, così da consolidare il salone su profili internazionali sempre più marcati. Per questo, già ad inizio 2011 abbiamo programmato un calendario di road show nei Paesi strategici per il mercato delle imprese”.

Ed è già confermata la presenza delle tre aziende leader di mercato (Biesse, Cefla Finishing Group ed Scm Group), che rappresentano insieme la maggior parte della produzione nazionale: Technodomus sarà anche nel 2012 l’unica fiera italiana alla quale prenderanno parte queste tre aziende.

Dopo la convincente esperienza del 2010, è stato confermato il collegamento temporale con il Salone del Mobile di Milano (17-22 aprile 2012), che sul campo diventa un’ottima opportunità per gli operatori di visitare fiere di vicino interesse. Sul fronte logistico saranno confermati e implementati i collegamenti con bus navette per favorire il trasferimento dei buyers italiani e stranieri da Milano a Rimini.

Oltre alla capacità organizzativa, sostanziata da una riconosciuta attenzione alle imprese espositrici, Rimini Fiera gioca la carta della raggiungibilità. Grazie ad un aeroporto ora collegato con le principali capitali europee e ad una stazione ferroviaria interna che sulla linea Milano-Bari vede sedici treni giornalieri fermarsi a 50 mt dall’ingresso di Technodomus.

Ingresso: riservato agli operatori;
Orari: 9,30-18, ultimo giorno 9,30-17;
Info visitatori: tel. (+39) 0541.744 111 fax (+39) 0541 744 255
e-mail: technodomus@riminifiera.it
www.technodomus.it





comments powered by Disqus