Concorso - Premio Nazionale Bioarchitettura 2011

04 agosto 2011
Concorso - Premio Nazionale Bioarchitettura 2011


Clicca per ingrandire
La partecipazione al Premio Nazionale Bioarchitettura è aperta a progettisti liberi professionisti e/o istituzioni pubbliche (progettazione interna) che abbiano progettato, a partire da gennaio 2001, interventi di nuova edilizia o di recupero di edifici esistenti e che documentino particolare attenzione alla qualità delle facciate  esterne con previsione di serramenti in legno di qualsiasi tipo che affrontino problemi di protezione e/o oscuramento e/o ventilazione e/o schermatura e/o produzione energetica, ecc. Detti serramenti, con particolare attenzione al clima mediterraneo,  possono anche essere solamente progettati e non necessariamente realizzati, in sostituzione, perfezionamento e/o miglioramento di quelli adottati.

Ai primi classificati saranno assegnati premi per una somma complessiva di 10.000 Euro (6.000 Euro al primo classificato, 2.000 al secondo e 1.000 al terzo). Inoltre, al progetto vincitore, che meglio comprende i caratteri e le relazioni espresse con gli spazi pubblici e semipubblici, con focus sulla finestra mediterranea, sarà garantita la realizzazione del serramento progettato conferendo una royalty sulla vendita per un periodo di 10 anni.
 
Domande di partecipazione ed invio dei progetti entro il 30 novembre 2011.

Il Premio, promosso dalla rivista Bioarchitettura e dall'IN/ARCH, è dedicato a Ugo Sasso, fondatore dell'Istituto Nazionale di Bioarchitettura.
Con il sostegno di LegnoFinestraItalia e dell'Associazione Nazionale Costruttori Edili ANCE.

Regolamento:
www.premiobioarchitettura.it




comments powered by Disqus