Bioarchitettura

07 marzo 2006
La bioarchitettura è quella branca dell'architettura che si occupa della progettazione di case ed edifici che utilizzino solamente materiali edili non nocivi e tecnologie costruttive non dannose per la salute e per l'ambiente.<br><br>Si definisce dunque bioarchitettura la disciplina progettuale che attua e presuppone un atteggiamento ecologicamente corretto nei confronti dell’ecosistema ambientale. <br><br>La bioarchitettura (o bioedilizia) non è semplicemente una filosofia per ecologisti: vivere in abitazioni moderne che facciano ricorso a materiali naturali o riciclabili, che utilizzino poca energia prodotta con fonti non rinnovabili e che non danneggino che ci abita dovrebbe essere un obiettivo di tutti. La casa ecologica adesso non è più un ideale riservato a pochi, ma una realtà disponibile a costi paragonabili a quelli di una normale abitazione.<br><br><strong>Maggiori informazioni sulla bioarchitettura:<br></strong><br><strong><a href="http://www.bioarchitettura.org/">- Istituto Nazionale di Bioarchitettura</a></strong><br>Organizza corsi di base di bioarchitettura, corsi avanzati e corsi universitari di perfezionamento.<br><br><strong><a href="http://www.bioarchitettura.rm.it/">- Associazione Bioarchitettura Italiana</a></strong><br>Raggruppa bioarchitetti e imprese che&nbsp;progettino e ristrutturino in bioarchitettura;&nbsp;è un punto di riferimento per&nbsp;materiali di bioarchitettura,&nbsp; bioarchitetti, link, imprese.<br>&nbsp;<br><a href="http://www.bioarchitettura.it/"><strong>- Istituto Nazionale di Bioarchitettura<br></strong></a>Ente morale senza fini di lucro, associazione di professionisti, tecnici ed esperti che da oltre un decennio svolge in Italia un ruolo determinante per la sensibilizzazione, l’informazione e la formazione di nuovi operatori sui temi dell’abitare sano, della riqualificazione del territorio e della riconversione ecologica del settore delle costruzioni. <br><br><br>


comments powered by Disqus