Eco-city, Slow-city: strategie ecologiche di sviluppo urbano su Bioarchitettura n. 56

14 settembre 2009
Eco-city, Slow-city: strategie ecologiche di sviluppo urbano su Bioarchitettura n. 56

Eco-city, Slow-city: strategie ecologiche di sviluppo urbano su Bioarchitettura n. 56


Clicca per ingrandire
Il numero 56 della rivista Bioarchitettura propone un interessante articolo di Franco Bevilacqua e Wittfrida Mitterer, che tratta dello sviluppo delle città visto secondo l'ottica dello sviluppo sostenibile ma anche della necessità di creare agglomerati urbani vivibili e orientati all'utilizzo di energie rinnovabili e dei trasporti sostenibili.

L'articolo prende spunto dal ruolo di partner avuto dallo studio di architettura di Joachim Eble nel progetto di ricerca dell'Unione Europea "Ecocity". Il progetto si compone di 25 moduli urbani, tutti attribuibili alla città ecologica, raccolti sotto lo slogan: "la città dei percorsi brevi", intendendo così una città dove sia possibile evitare o perlomeno ridurre gli spostamenti per recarsi al lavoro, ma anche per fruire dei servizi, delle scuole o per andare a fare la spesa.

Quella descritta in questo progetto è una che incentiva l'economia sostenibile, offre un comfort bioclimatico, rispetta il riciclo dei rifiuti e delle acque e che produce tutta l'energia necessaria senza importarla dall'esterno.

Maggiori informazioni nel numero 56 della rivista Bioarchitettura.

Ecco il sommario del numero:

Glocal
Pensiero globale, azione locale

Cultura Opposizione polare
La radice speculativa di Romano Guardini e il recupero della radice vivente in architettura

Archiitettura Waterscape
Inediti scenari d’acqua per Singapore

Eco-city Slow-city
Strategie ecologiche di sviluppo urbano

Findhorn
Dalle roulotte a nucleo urbano: la vita in una storica comunità ecologica in Scozia

Edificio clima paesaggio
I giardini arabo-normanni nella Conca d'Oro a Palermo

Favelas e Social Housing
Un codice generativo per l'edilizia sociale

Una città per l’uomo
Intervista a Jaime Lerner, ex sindaco di Curitiba

Ecologiia Alluminio verde
L’arredo urbano ecologico attraverso l’utilizzo dell’alluminio riciclato

Pianificazione sostenibile
Linee guida per la bioarchitettura della Regione Puglia



comments powered by Disqus