Legno. Manuale per progettare in Italia

25 settembre 2013
Legno. Manuale per progettare in Italia


Clicca per ingrandire
L’uso del legno come elemento strutturale e/o architettonico è frequente anche in Italia e rappresenta un tema emergente e di crescente interesse per il progettista, soprattutto alla luce delle nuove normative sul risparmio energetico e della nuova sensibilità che si sta rafforzando intorno a questi temi anche presso la committenza pubblica e privata. Il volume presenta una panoramica sulla normativa italiana e i requisiti necessari per la sostenibilità, oltre a informare sulle caratteristiche tecnologiche del materiale e sulle diverse tipologie di strutture in legno (sistemi a telaio e sistemi a XLAM), avvalendosi della collaborazioni di esperti a livello nazionale.

Il manuale ha un’impostazione pratico-operativa e si rivolge, in particolare, a geometri, ingegneri e architetti, ma anche a studenti universitari e alle imprese edili e alle aziende del settore legno che vogliano approfondire in maniera mirata l’argomento.

Il volume fornisce, inoltre, informazioni su soluzioni tecniche e modi d’impiego del legno in architettura tramite una ricca serie di realizzazioni italiane recenti, sia pubbliche che private, ampiamente illustrate con immagini e particolari costruttivi in dettaglio, caratteristica distintiva delle pubblicazioni a marchio UTET Scienze Tecniche.

Il curatore. Davide Giachino Architetto, docente presso la Facoltà 2 di Architettura del Politecnico di Torino per il laboratorio di innovazione tecnologica.

Per la collana “Progettazione” di UTET Scienze Tecniche la prima guida completa
dedicata alla progettazione di strutture in legno
L’acquisto del volume disponibile su www.shop.wki.it
SCHEDA LIBRO
TITOLO Legno. Manuale per progettare in Italia
COLLANA Progettazione
EDITORE UTET Scienze Tecniche
AUTORE Davide Maria Giachino
PAGINE 240
Codice 00141324
Prezzo € 90
TIPOLOGIA EDITORIALE Grande opera
ARGOMENTO Progettazione strutture in legno
ANNO giugno 2013




comments powered by Disqus