Altri 220 alloggi in Abruzzo da Rubner Objektbau

15 dicembre 2009
Rubner Objektbau, azienda del Gruppo Rubner specializzata nella realizzazione di opere pubbliche antisismiche in legno di qualità, ha ottenuto l'appalto per la realizzazione di 220 nuovi moduli abitativi provvisori in Abruzzo.

Lo scorso 9 dicembre 2009, il Capo del Dipartimento della Protezione Civile, Guido Bertolaso, ha fatto il punto sulla ricostruzione dei territori abruzzesi colpiti dal terremoto puntando il dito sul ritardo dei lavori. Su insistenza dell’Azienda Rubner Objektbau, Bertolaso ha pubblicato su internet (www.protezionecivile.it) due elenchi in cui sono indicate le imprese in ritardo con i lavori e quelle che invece si stanno attenendo alle rigide scadenze di consegna contrattuali indicando Rubner Objektbau al primo posto tra le cinque aziende in regola con il rispetto delle tempistiche.

In meno di 72 giorni, infatti, l’Azienda altoatesina sarà in grado di consegnare le 220 unità abitative per cui ha ricevuto l’incarico assicurando la possibilità ad altrettante famiglie di trascorrere Natale nelle loro nuove case.

Con la Casa dello Studente a L’Aquila, che può ospitare fino a 120 studenti, le 80 abitazioni private realizzate a partire da aprile da Rubner Haus per conto di privati e i 220 M.A.P. che sono attualmente in fase di realizzazione, il Gruppo Rubner ha dimostrato grande competenza e notevoli capacità nella realizzazione di costruzioni in legno offrendo un notevole contributo alla ricostruzione in Abruzzo.




comments powered by Disqus