Eliminare le confezioni dei prodotti

15 marzo 2007
Eliminare le confezioni dei prodotti


Clicca per ingrandire

L'inquinamento e lo spreco energetico provocato dal "packaging", ovvero dalle confezioni dei prodotti che acquistiamo ogni giorno, assume a volte dimensioni importanti, e solo recentemente si sta cercando di sensibilizzare l'opinione pubblica cercando di riutilizzare ad esempio i sacchetti di plastica del supermercato più volte prima di gettarli, mentre alcune aziende investono tempo e denaro cercando di produrre confezioni ugualmente protettive ma meno impattanti sull'ambiente, ricorrendo a materiali riciclati e riducendone le dimensioni.

In certi casi però le soluzioni possono essere ben più drastiche. Catherine Conway ha ottenuto grande successo per la sua attività di vendita di prodotti alimentari ad un mercato in Inghilterra ricorrendo ad un sistema pratico ed ecologico: i clienti portano i propri contenitori che vengono poi riempiti da Catherine con i prodotti acquistati; nel caso il cliente non abbia nessun contenitore può acquistarne uno (riciclabile) direttamente in negozio.

Purtroppo spesso sono le vecchie abitudini e la pigrizia a far riempire i nostri bidoni dell'immondizia di enormi quantità di scatole e confezioni, spesso inutili ed ancora più spesso realizzate con plastica e polistirolo. Confezioni che rischiano di finire nelle discariche e rimanerci per molto, molto tempo...

Maggiori informazioni:
http://www.beunpackaged.com/




comments powered by Disqus