lombardiniventidue: l'architettura milanese ha un nuovo indirizzo

22 marzo 2007

La visione, l’esperienza e le competenze complementari di Paolo Facchini, Franco Guidi, Marco Amosso, Elda Bianchi, Roberto Cereda e Adolfo Suarez hanno dato vita a lombardiniventidue, nuova realtà milanese (via Lombardini 22, 20143 Milano, <www.lombardini22.com>) nella progettazione architettonica e ingegneristica di qualità
per interventi di grande scala, in Italia e all’estero.

Spin-off di trenta professionisti di una delle più affermate storie imprenditoriali della progettazione milanese, la società lombardiniventidue è già pienamente operativa su vari grandi interventi architettonici e ingegneristici, che coinvolgono prestigiosi committenti in settori differenti.

Lo staff di lombardiniventidue ha condiviso significative esperienze professionali: il comune percorso rende il team di lombardiniventidue estremamente affiatato, oltre che entusiasta per la nuova impresa.

lombardiniventidue offre servizi di progettazione di qualità per edifici uso ufficio, centri commerciali e residenze, spaziando nel campo dell’urbanistica e dei masterplan. La società è strutturata nelle aree building design, interior design e space planning, retail design, engineering design e consulting, health and safety consulting, antincendio e ha risorse interne dotate di tutte le competenze e le specializzazioni necessarie per lo sviluppo di progetti di vasta scala.

Una parte degli spazi di lombardiniventidue è concepita per essere utilizzata come location per eventi e workshop. Il primo appuntamento è fissato per aprile 2007 in occasione della settimana milanese del design dal 18 al 23 aprile, quando lombardiniventidue ospiterà un allestimento tra grafica e design proveniente dal Giappone, dedicato al tema della pace (seguirà invito ufficiale a breve).




comments powered by Disqus