La Francia pensa alle case prefabbricate per i redditi più bassi

02 aprile 2008

In Francia si pensa alle case a zero impatto ambientale: il ministro per le politiche abitative transalpino infatti ha pensato di risolvere in un colpo solo il problema delle case popolari e quello del risparmio energetico, mettendo a punto un piano che permetterebbe agli inquilini delle case popolari di acquistare delle case prefabbricate - realizzate secondo i principi della ecosostenibilità - grazie al supporto economico di alcune banche locali.

Le case prefabbricate, di 80 metri quadri circa, costerebbero 120.000 Euro ciascuna, da pagare in rate mensili da 450 Euro. Il tutto riservato appunto agli inquilini delle case popolari ed a tutti i francesi con un reddito sotto ai 2.000 Euro al mese.










comments powered by Disqus