'Il settore dei trasporti e il cambiamento climatico': dibattito online organizzato dall'International Transport Forum

07 maggio 2008

L'International Transport Forum ha organizzato il secondo dibattito online su "Il settore dei trasporti e il cambiamento climatico" in preparazione del summit che si terrà a Lipsia dal 28 al 30 maggio.

"Il settore dei trasporti è responsabile di una quota rilevante e crescente di emissioni gassose creatrici dell'effetto serra, e la maggior parte delle indicazioni sono per un'attività di trasporti e di emissioni almeno raddoppiate nei prossimi 30 anni", ha detto Jack Short, Segretario generale dell'International Transport Forum, lunedì a Parigi, in occasione del lancio del secondo dibattito online. "D'altra parte", ha spiegato Short "gli obiettivi politici hanno fissato riduzioni mondiali di emissioni dell'ordine del 50% entro la metà del secolo. L'amara conclusione è che non abbiamo politiche in atto o programmate che possano stabilizzare, per non dire ridurre, le emissioni del settore trasporti."

Il dibattito online del Forum è stato lanciato per incoraggiare il contributo del pubblico alle discussioni di Lipsia. Le opinioni espresse online e le domande e i commenti migliori saranno portati all'attenzione dei delegati e dei Ministri competenti al summit.

Il nuovo dibattito del Forum, "Il settore dei trasporti e il cambiamento climatico", è stato creato con lo scopo di stimolare suggerimenti, discussioni e opinioni da parte di esperti e di altri individui. Domande aperte per il dibattito sono: mire e obiettivi che i Ministri dovrebbero avere per il settore trasporti, il ruolo della tecnologia nel ridurre le emissioni di CO2 dei trasporti e come la migliore tecnologia può essere introdotta, e quali provvedimenti di politica dei trasporti dovrebbero essere supportate dai Ministri in modo da creare una vera differenza.

Con il tema "Trasporti ed energia: La sfida del cambiamento climatico",

il summit avrà luogo a Lipsia dal 28 al 30 maggio 2008, al quale parteciperanno i Ministri dei Trasporti di oltre 50 paesi, esponenti importanti del settore trasporti e ricercatori famosi specializzati nel ramo.

Per partecipare al dibattito e per maggiori informazioni sul summit e come parteciparvi, vedere http://www.internationaltransportforum.org




comments powered by Disqus