Legno&Edilizia 2009 - Seminario intensivo case di legno

09 dicembre 2008

Il seminario, aperto a tutti gli operatori del legno a vario titolo, con particolare riferimento a progettisti e prescrittori, intende mettere in risalto, attraverso 4 moduli didattici, le raccomandazioni per costruire case di legno, contenute nel Vademecum Piemmetispa  che si prefigge gli obiettivi di sostenibilità, durabilità e comfort, predisposto in collaborazione con docenti dell’Università Iuav di Venezia

Caratteristiche del Corso

Il seminario, di carattere intensivo, è organizzato da Piemmeti SpA e coordinato dal prof. Arch. Franco Laner con la partecipazione di docenti universitari e di specialisti nei vari settori e si articola nei seguenti 4 moduli, preceduti dalla presentazione del “Vademecum Piemmetispa”, da parte del coordinatore ing. Damiano Turco e prof. Franco Laner.

1. Modulo “PROGETTO” (Coord. Arch. Giuseppe Pilla, presidente Ordine Architetti di Vicenza e Federazione architetti del Veneto)

Il progetto di una casa di legno deve cogliere le potenzialità di questo materiale organico e sfruttarne le peculiarità. E’ un progetto che si presta all’innovazione, ad una concezione nuova dell’abitare, che abbandona stereotipi costruttivi e tipologici propri di altri materiali. Ha come obiettivo l’attenzione ai luoghi, al risparmio energetico, alla sicurezza strutturale e sismica e alla soddisfazione di nuove aspettative, bellezza in primis, senza trascurare benessere e comfort.

2. Modulo “TECNOLOGIA” (Coord. arch. Stefano Gasparini, professore a contratto presso l’Università Iuav di Venezia)

Legno massiccio e ricomposto. Sistemi costruttivi, tipologie di prodotti e componenti.

Particolari costruttivi, organizzazione di cantiere, frontiere applicative e nuove opportunità

3. Modulo “MANUTENZIONE” (Coord. Dott. Paolo Lavisci, società di Ingegneria Legnopiù)

In questa sezione si guarda al tema della durabilità, ai programmi e libretti di manutenzione.

Ma anche al tema della certificazione secondo le normative europee cogenti.

4. Modulo “RISPARMIO ENERGETICO” (coord. Ing. Piercarlo Romagnoni, prof. ordinario di Tecnica del controllo ambientale )

E’ il tema a cui una costruzione di legno può rispondere in modo articolato ed innovativo, specie qualora si sfruttino le caratteristiche proprie di questo materiale. Oltre al risparmio energetico per il raffrescamento e riscaldamento, verranno trattati argomenti per la protezione dai rumori e ai modi per raggiungere il comfort possibile di una casa di legno.

Notizie logistiche.

La sede del seminario è all’interno della stessa fiera Legno&Edilizia, Sala Rossini, Centro Congressi Arena.

Orari:
ore 9.30-13.00 Moduli 1 e 2
ore 13.00 – 14.00 Pausa snack
ore 14.00 – 17.30 Moduli 3 e 4

Sono previsti due intervalli caffè ed un quiz a premi. Per la pausa snack verrà consegnato un ticket lunch.

La consegna degli attestati di frequenza avverrà alla fine della giornata.

Il corso è aperto ad ogni categoria di professionisti e dipendenti ditte.

Il costo di partecipazione è di 80,00 euro + IVA (totale 96,00 euro).

E’ prevista la consegna di materiale informativo e didattico.

Ad ogni corsista verrà consegnata gratuitamente la Guida 5 della Peter Cox “Idee costruttive per solai e tetti di legno” di Franco Laner (prezzo 42,00 euro).

Verso la fine del corso, per i corsisti che lo desiderano, c’è la possibilità di partecipare ad un quiz a premi, con una ventina di domande, per verificare l’attenzione e la partecipazione al seminario.

LEGNO&EDILIZIA
Fiera di Verona – 26 febbraio/1 marzo 2009

Seminario intensivo sul progetto, calcolo e realizzazione di case di legno secondo il VADEMECUM PIEMMETISPA
CASE DI LEGNO

Venerdì 27 febbraio 2009 – ore 9.30/12.30 – 14.30/17.00
Sala Rossini – Centro Congressi Arena




comments powered by Disqus