Risparmio energetico: tutte le soluzioni a SolarExpo 2006

16 marzo 2006

(Fiera di Vicenza, 27-29 aprile 2006) Con un aumento del 30% della superficie espositiva, Solarexpo si conferma ancora la vetrina delle eccellenze nel campo delle rinnovabili e dell’efficienza energetica.
   
L’emergenza gas ha portato il tema dell’energia, e soprattutto del risparmio energetico, all’ordine del giorno. Dopo i continui disagi dati dall’aumento del costo del petrolio, anche questa fonte energetica ha dimostrato tutta la sua intrinseca debolezza. E’ di questi giorni l’approvazione del decreto legge per abbassare le temperature degli impianti di riscaldamento proprio per ovviare ai problemi causati dall’attuale situazione.

Parlare di “risparmio energetico” diventa quindi imprescindibile. Si fa infatti sempre più  consistente la domanda da parte di aziende, famiglie ed enti pubblici di strategie e soluzioni per ridurre i costi delle bollette energetiche: una domanda che nasce quindi non solo dal desiderio di investire sull’ambiente, ma anche da esigenze di tipo economico.

La settima edizione di Solarexpo (Fiera di Vicenza, 27-29 aprile 2006) si prepara quindi ad approfondire i temi del green building e dell’efficienza energetica, proponendo una vetrina espositiva ricca di soluzioni.

Oltre alla presenza dei più prestigiosi marchi nazionali ed internazionali del solare termico e fotovoltaico, che da sempre vedono in Solarexpo un format specializzato e unico nel suo genere, spazio a tecnologie e soluzioni abitative per coniugare l’attenzione all’ambiente al risparmio energetico.

In mostra impianti di riscaldamento radiante a parete o a pavimento per un utilizzo più razionale del calore domestico, riduttori di flusso e rompigetto aereati (semplici dispositivi da applicare a docce e rubinetti per evitare sprechi di acqua), caldaie ad alta efficienza, infissi ad elevate prestazioni termiche.

E ancora, architettura solare, eco-materiali, impianti di recupero e riciclo delle acque piovane e domestiche.

Alta l’adesione anche da parte dei produttori di case in legno (Griffnerhaus, Case Libella, Casarredo, Hauser, Casa Clima, Lumar...) che hanno apprezzato questo interesse dell’evento al tema del green building e dell’efficienza energetica, e hanno visto nel pubblico di Solarexpo il target ideale dove dare la giusta visibilità ai propri prodotti.

Anche per questa edizione la rassegna espositiva sarà affiancata da un programma convegnistico di assoluto prestigio che da anni continua ad essere un’importante occasione per l’aggiornamento e la formazione non solo degli operatori professionali, ma anche di quel folto pubblico sempre più interessato al mondo delle rinnovabili.

Solarexpo 2006 compensa le proprie emissioni di Co2 sostenendo il progetto Carbon Neutral.

Appuntamento alla Fiera di Vicenza dal 27 al 29 aprile prossimi.

Orario di apertura: 9-18. Pre-registrazione visitatori su www.solarexpo.com (consigliata per ridurre i tempi di accesso alla fiera).

Per informazioni: Segreteria Organizzativa Expoenergie srl –
0439/849855 – segreteria@solarexpo.com - www.solarexpo.com




comments powered by Disqus