ENEA: un workshop per energie, ambiente e mezzogiorno

03 aprile 2006

Le politiche tese ad incentivare l’efficienza energetica ed il ricorso alle fonti rinnovabili possono divenire leve per l’innovazione tecnologica delle imprese e offrire opportunità di sviluppo socio-economico, incrociando fabbisogni e opportunità inespresse.

In Italia la bassa intensità energetica, dovuta a  ragioni strutturali e climatiche, rende difficile e oneroso il perseguimento di innovazioni volte all’ulteriore miglioramento dell’efficienza energetica, a differenza di altri paesi europei che con i progressi raggiunti stanno erodendo spazi di competitività alle nostre produzioni. Le piccole e medie imprese risentono più direttamente di questi problemi che si sommano all’elevato costo dell’energia da esse sostenuto e, nel Mezzogiorno, alla carenza di avanzati servizi energetici e ambientali. La sfida sul futuro si gioca pressoché interamente sulla capacità e tempestività delle Regioni nel cogliere le opportunità che offre la futura programmazione alla luce delle potenzialità di fabbisogni dei rispettivi territori. Sono quindi le Regioni le prime protagoniste di questa sfida.

Il workshop, organizzato dall’ENEA e dal Dipartimento per le Politiche di Sviluppo e di Coesione del Ministero dell’Economia e delle Finanze, intende promuovere un confronto sulle iniziative in atto e sulle prospettive programmatiche, anche alla luce della recente normativa sui distretti produttivi.

Obiettivo dei lavori, infatti, è quello di fare emergere le strategie e i modelli di maggiore successo, che abbiano valenza innovativa e tecnologica e che contribuiscano allo sviluppo sostenibile dei sistemi economici locali meridionali esaltandone le vocazioni territoriali.

PROGRAMMA 

14,00                Introduzione  

Fabrizio Barca,  Dipartimento per le Politiche di Sviluppo e di Coesione - MEF  

Luigi Paganetto, ENEA

 

14,20                L’energia come priorità dello sviluppo sostenibile nella programmazione 2007-2013

Paola De Cesare, Dipartimento per le Politiche di Sviluppo e di Coesione - MEF  

 

14,40                           Opportunità tecnologiche e di contesto

Carlo Manna, ENEA

 

15,00                Storie di successo dai distretti e dal territorio

 

15,30                Le politiche regionali nel settore delle fonti rinnovabili

Luciano Calvarese, Coordinamento interregionale per l’energia

 

15,50                Aspetti ambientali e territoriali

Domenico Lemma, Coordinamento interregionale per l’ambiente

 

16,10                Le politiche ambientali e il Mezzogiorno

Corrado Clini, MATT, ENEA

 

16,30                “Made in Italy” dei distretti produttivi e tecnologia

                        Beniamino Quintieri, Cabina di regia per il “Made in Italy”

 

16,50                Dibattito

 

17,30                           Conclusioni

            Fabrizio Barca,  Dipartimento per le Politiche di Sviluppo e di Coesione - MEF  

Luigi Paganetto, ENEA

 

18,00                Chiusura dei lavori 




comments powered by Disqus