'European Solar Days', anche in Italia i Giorni del Sole

29 aprile 2008

Si terrà anche in Italia la manifestazione “I Giorni del Sole”.

Venerdì 16 e sabato 17 Maggio 2008 in tutta Europa si terranno manifestazioni locali per far conoscere l’energia solare, con una campagna di informazione che durerà tutta la settimana. I Giorni del Sole sono dedicati all’energia solare, e comprendono eventi informativi in tutta Europa per spiegare a tutti il funzionamento ed i vantaggi degli impianti solari.

Le amministrazioni locali, le scuole di ogni ordine e grado, le università, le associazioni ambientaliste, i comitati di cittadini, le stesse aziende che operano nel settore potranno organizzare diversi tipi di manifestazione nelle proprie località, come eventi informativi (seminari, incontri con esperti) nel proprio Comune, piccole fiere dedicate all’energia solare, lezioni tecniche per progettisti e installatori; le scuole possono aprire i laboratori per far conoscere cos’è e come funziona la produzione di energia dal sole. Sono possibili anche visite guidate a impianti solari termici o fotovoltaici o presso industrie che fabbricano celle fotovoltaiche, moduli o collettori solari.

Nella vicina Austria, “I Giorni del Sole” si festeggiano una volta all’anno già dal 2002. Dopo Germania e Svizzera, che hanno da tempo aderito, questa grande iniziativa di informazione sull’energia pulita dal sole si svolgerà quest’anno anche in Italia, Francia, Olanda, Portogallo, Slovenia e Spagna.

Si prevedono circa 4.000 eventi in tutta Europa, sostenuti da almeno 25 grandi organizzazioni europee del settore. In Italia, l’iniziativa è promossa e supportata da Ambiente Italia, Assolterm, Assosolare, GIFI (Gruppo Imprese Fotovoltaiche Italiane), Kyoto Club, Legambiente, Solarexpo (la fiera dell’energia solare di Verona).

Tra i media partner QualEnergia e ZeroEmission. L’idea di concentrare, in Italia e a livello europeo, tutti gli eventi in soli due giorni consentirà di attirare l’attenzione dei media e dei decisori pubblici sull’energia del passato e del futuro, quella solare, e di ottenere un notevole risalto delle diverse iniziative che segnaleremo nel corso delle prossime settimane.

Maggiori informazioni:
www.eusd.it




comments powered by Disqus