Coop, due progetti per il risparmio energetico

10 febbraio 2009
1500 famiglie coinvolte in tutta Italia, un percorso annuale di informazione e sensibilizzazione attraverso una community on line www.risparmialeenergie.e-coop.it

È la nuova campagna Coop per il risparmio energetico e la difesa dell’ambiente. Si affianca a “Coop for Kyoto”, un progetto che ha coinvolto 101 siti produttivi italiani per ridurre le emissioni di gas serra. Nel 2007, grazie a questo progetto, sono state risparmiate quasi 19.000 tonnellate di emissioni.

Come se 1000 famiglie italiane rinunciassero all’energia elettrica per circa 12 anni. La campagna “Risparmia le energie” ha ricevuto il patrocinio del Ministero dell’Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare e del Ministero dello Sviluppo Economico e del Consiglio Nazionale Consumatori e Utenti, oltre all’adesione di importanti associazioni ambientaliste (Legambiente, WWF e Greenpeace).

Al progetto Coop for Kyoto, invece, hanno aderito 101 stabilimenti, tutti italiani, prevalentemente alimentari (89) che si sono impegnati a seguire le linee guida degli accordi Kyoto nel triennio 2004-07.

Coop for Kyoto, raggiunto un primo obiettivo, continua il suo percorso nell’attività di sensibilizzazione e coinvolgimento dei fornitori di prodotto a marchio Coop al fine di fornire un contributo al raggiungimento del nuovo obiettivo noto come 20 – 20 – 20 (calo sulle emissioni del 20 % entro il 2020; 20 % di energia da fonti rinnovabili entro la stessa scadenza), estendere il numero di aziende coinvolte nel progetto, ad esempio impegnando anche i fornitori di carni ed altri prodotti finora non coinvolti nel progetto e intervenendo su quelli che finora sono stati poco virtuosi, supportandoli in merito all’individuazione di buone pratiche, fornendo informazioni e supporto tecnico, fino all’individuazione di fonti di finanziamento.


comments powered by Disqus