Quanto petrolio ci è rimasto?

25 marzo 2010
Quanto petrolio ci è rimasto?


Clicca per ingrandire
La quantità del petrolio rimasto da estrarre sul pianeta sembra essere un po' come la data della fine del mondo propugnata da alcune sette: ogni volta si sposta più in là, visto che evidentemente il mondo non è finito domenica scorsa...

I calcoli negli anni Ottanta davano per sicura la fine delle riserve petrolifere verso la metà degli anni Novanta, poi si parlò del 2000 come dato certo, e quindi del 2010. Visto che il 2010 non è più futuro prossimo ma presente, e che il petrolio continua ad essere pompato in grade quantità un po' da tutte le nazioni produttrici, nuovi calcoli adesso sembrano indicare nel 2014 l'anno della catastrofe, ovvero l'anno in cui l'ultima goccia di petrolio sarà estratta dai pozzi.

Lo studio arriva da Sir David King, studioso britannico di idee diametralmente opposte a quelle di Lord Christopher Monckton, di cui vi abbiamo appena parlato in un altro articolo a proposito del riscaldamento globale.

King affermerebbe che il dato delle riserve dell'Opec è sovrastimato, ma che tutti saprebbero che in realtà il valore delle riserve è ben più basso di quanto indicato dai paesi produttori.

Probabilmente proprio per via di sparate mediatiche come quelle di Sir King, uno dei principali scienziati a favore della riduzione delle emissioni di CO2 come unico sistema per ridurre il riscaldamento globale, sempre meno persone sono oramai in grado di farsi un'idea precisa su temi molto importanti. I dati scientifici dovrebbero essere oggettivi, ma sempre più spesso sono oggetto di manipolazioni per fini politici o economici, e questo va a detrimento di tutti.

I petrolio finirà fra tre anni e mezzo? Sembra improbabile, visto che ogni giorno vengono aperti nuovi pozzi e che nonostante tutto - e nonostante molti credano che si tratti di un prodotto particolarmente costoso - il petrolio continua ad essere estremamente economico. Al prezzo attuale intorno agli 80 dollari al barile, un litro di "oro nero" costa meno di mezzo dollaro, ovvero intorno a 35 centesimi di Euro.





comments powered by Disqus