Stand della Provincia alla Fiera 'Energie Passeier'

30 ottobre 2007
Stand della Provincia alla Fiera 'Energie Passeier'


Clicca per ingrandire

La Provincia di Bolzano parteciperà con uno stand dell'Uffico energetico alla fiera "Energie Passeier", una piattaforma infomativa sulle ultime novità tecnoclogiche per il risparmio energetico in edilizia aperta sia agli addeti ai lavori che agli utenti. La fiera giunta alla sua settima edizione attraverso manifestazioni, conferenze e la presenza di 45 espositori, consente in informarsi a tutto tondo sui materiali, sugli impianti e sulle tecniche costruttive e di ristrutturazione volte a garantire l'efficienza energetica.

Per contribuire fattivamente alla tutela del clima una via valida da intraprendere in questa direzione è quella del risparmio energetico che viene supportata dalla Provincia con appositi incentivi ed ora anche dallo Stato, come ha ricordato l'assessore provinciale all'ambiente e energia, Michl Laimer.  Accanto agli edifici di nuova realizzazione, una parte considerevole degli edifici esistenti in Alto Adige potrebbe essere migliorata in termini di efficenza energetica. Su questo tema è improntato lo stand dell'Ufficio energetico che reca il titolo "Miglioramento energetico nelle costruzioni esistenti" e che mostrerà tre esempi riusciti di risanamento energetico globale di vecchie costruzioni pur mantenendo la struttura edificiale precedente.

Per gli edifici posti sotto vincolo di tutela artistica, infatti, - così Laimer - una ristrutturazione energetica moderna costituisce una sfida dal momento che le esigenze di carattere tecnico sembrano incompatibili con quelle della conservazione dell'estetica originaria della struttura.

A questo tema come ricorda Siegfried Mayr, direttore dell'Ufficio risparmio energetico, è dedicata una nuova broschure ""Efficienza energetica nelle ristrutturazioni", che illustra come le ristrutturazioni energetiche sino realizzabili anche su costruzioni datate, e che sarà presentata presso lo stand alla fiera "Energie Passeier". Inoltre con altre postazioni di consulenza gli interessati potranno chiedere chiarimenti riferiti alle detrazioni fiscali statali per gli interventi di risparmio energetico.

Nell'ambito della fiera, come ricorda Berthold Prünster, ideatore ed organizzatore dell'evento, per la seconda volta si terrà un convegno specializzato dedicato alla "CasaPassiva" pensata quale scambi di know how tra architetti, progettisti, artigiani e committenti. 

Alla presentazione di "Energie Passeier" erano presenti anche  Konrad Pfitscher sindaco di S.Leonardo in Passiria e Rosmarie Pamer, vicesindaco di S. Martino in Passiria.

Maggiori informazioni sulla manifestazione e sugli enventi sul sito www.energiemesse-suedtirol.it




comments powered by Disqus