La via dell'efficienza energetica al SAIE di Bologna

29 settembre 2008

Si chiama Via dell’Efficienza energetica il percorso che parte e ritorna dritto a SAIEnergia, il salone delle energie rinnovabili e delle tecnologie a basso consumo di SAIE 08, attraversando i padiglioni 16 SaieLegno, 19 Materiali Isolanti, 21 Coperture, 22 LaterSaie, 25, 26 e 32 dei Sistemi edilizi secondo un unico filo conduttore tematico: l’innovazione tecnologica al servizio dell’edilizia sostenibile. Dall’approfondimento all’attualità toccata con mano, questo il senso dell’iniziativa di Bolognafiere, che comprende mostre specializzate e convegni tecnici per informare e aggiornare professionisti e operatori sulle ultime novità in fatto di sostenibilità in edilizia.

Dal padiglione 14, sede del Forum di SAIEnergia consacrato al dibattito e alla ricerca sulla casa a basso consumo e sulle tecnologie per l’utilizzo efficiente di energia negli edifici, con uno spazio dedicato ai seminari tecnici “SAIEnergia: i tecnici incontrano le aziende” le cui domande possono essere anticipate attraverso SAIENERGIABlog il tracciato sfocierà nel Centro Servizi.

Come tradizione il Centro Servizi è sede dell’esposizione SAIE New Materials Space e del Cuore Mostra “+ Qualità – Energia X costruire sostenibile”, ma è anche il luogo di numerose iniziative convegnistiche e seminariali. Un viaggio interdisciplinare a 360 gradi attraverso l’innovazione, davvero da non perdere.
 
"+ Qualità - Energia per costruire sostenibile" - il Cuore Mostra SAIE al Centro Servizi
Al SAIE 08 l’efficienza energetica è tutta da guardare e ammirare, attraverso l’esposizione delle opere architettoniche recenti più emblematiche e tecnologicamente innovative. Sono loro le protagoniste delll’iniziativa Cuore Mostra che si articola, coma tradizione, in una mostra, in un convegno internazionale e in un volume di approfondimento con il titolo “+ Qualità – Energia per costruire sostenibile”.

La Mostra, allestita al Centro Servizi del quartiere fieristico bolognese e curata da Marco Visconti-MDN Architects, propone un percorso articolato su tre sezioni di approfondimento per offrire una panoramica globale del meglio della produzione architettonica sostenibile in Italia e nel mondo: trasformabilità delle facciate; uso delle energie rinnovabili, in particolare eolico e fotovoltaico; ventilazione e illuminazione naturale. Fra i progetti emblematici si citano quelli firmati da Mario Cucinella, per la perfetta integrazione del fotovoltaico nell’architettura, Thomas Herzog per la versatilità delle facciate, e lo studio Kohn Pedersen Fox per lo studio accurato della ventilazione e illuminazione naturali.
 
I maestri dell’architettura sostenibile al Convegno del Cuore Mostra - 17 ottobre
Via dell’Efficienza che attraversa il SAIE 08, in un affascinante continuum fra produzione e innovazione, fa tappa il 17 ottobre a Palazzo dei Congressi per il grande Convegno Internazionale “+ Qualità – Energia X costruire sostenibile”. Il convegno ideato nel solco degli eventi del ciclo “L’Italia si trasforma” e in linea con i contenuti dell’omonima esposizione allestita al Cuore Mostra, raccoglierà al tavolo della discussione esponenti di primo piano del mondo dell’architettura e dell’urbanistica come Alejandro Gutierrez (Arup), Jaime Lerner (Jaime Lerner Arquitectos Associados, Curitiba), Jean Pistre (Valode & Pistre Architectes, Parigi), German Brun (Oppenheim Architecture+Design, Miami, Usa), Mathias Sauerbruch (Sauerbruch Hutton Architekten, Berlino) e Merrit Bucholz (Bucholz/McEvoy Architects, Dublino).

L’obiettivo sarà tracciare uno stato dell’arte della efficienza energetica e della sostenibilità in edilizia e intravederne lo sviluppo futuro, fra ricerca d’avanguardia ed esigenze dettate da crisi energetica e cambiamenti climatici. E per continuare a riflettere e approfondire i temi del dibattito sarà presentato anche il volume di approfondimento che completa l’iniziativa Cuore Mostra, e che proporrà una lettura complessiva del fenomeno-sostenibilità e energia oggi, fra tecnologia, progetto ed evoluzione normativa nel nostro Paese.




comments powered by Disqus