Biodiesel da grassi di scarto di origine animale

16 novembre 2010
Si dice biodiesel e si pensa all'uso di olii di scarto dell'industria della ristorazione. Ed in effetti gli olii usati sono riciclati efficamente e trasformati in un carburante adatto alla maggior parte delle auto a gasolio, ma pochi forse sanno che in molti paesi la produzione di biodiesel viene fatta utilizzando gli scarti grassi di mattatoi e macelli.

Tutto il grasso animale non adatto al consumo umano infatti può essere utilizzato per produrre biodiesel, e qui in Australia ci sono diversi progetti che puntano a riciclare gli scarti della lavorazione dei mattatoi, Negli USA poi è attiva e funzionante una fabbrica che produce carburante riciclando il grasso dei polli: ben 2.500 barili al giorno di biodiesel vengono prodotti nello stabilimento in Luisiana, di proprietà di un'azienda che alleva polli e della compagnia Syntroleum.

Inaugurata un mese fa, la fabbrica produce biodiesel di grande qualità, oltre ad una serie di prodotti speciali che sono usati in diverse applicazioni, dalle tintorie a secco all'inchiostro per stampanti.



comments powered by Disqus