Peugeot vuole diventare casa leader per l'utilizzo dei materiali verdi

22 ottobre 2008

Il Gruppo Psa Peugeot CitroŽn produce automobili con materiali al 95% valorizzabili, di cui l'85% sono perfettamente riciclabili e il 10% utilizzabili per la produzione di energia. L'ambizione del Gruppo, però, e quella di diventare il costruttore automobilistico leader nell'impiego di materiali verdi (materiali riciclati, fibre naturali, biomateriali) a partire dal 2012.

In particolare si potrebbe arrivare al 30% di componenti verdi sul totale. Questo obiettivo verrà raggiunto con l'adozione di specifici piani d'azione che riguarderanno non solo i progetti dei singoli veicoli ma una attenta analisi dei fornitori per mantenere sempre adeguate le capacita di approvvigionamento.

Basti pensare che l'obiettivo di aumentare l'utilizzo di polipropilene (materiale riciclato) da 4,5 a 19 kg per auto porterà a una richiesta supplementare di 11.000 tonnellate.

Nel 2008 sono stai già raggiunti alcuni importanti risultati: nell'ambito del programma d'innovazione MAATEO sono stati introdotti diversi materiali verdi.

Le imbottiture dei sedili utilizzano polimeri di origine vegetale, gli schienali fibre di cocco e filtri dell'aria e schermi motore altre fibre naturali tra le quali la canapa.




comments powered by Disqus