Stufe a pellet più efficienti con il Palazzetti Pellet Tecnology

20 dicembre 2009
Stufe a pellet più efficienti con il Palazzetti Pellet Tecnology


Clicca per ingrandire
Le stufe a pellet sono già un sistema pratico ed ecologico per riscaldare la propria casa. Il pellet è un materiale ottenuto dagli scarti della lavorazione del legno, è ecologico e non contribuisce ad aumentare la CO2 presente nell'atmosfera. Ma Palazzetti ha deciso di migliorare ulteriormente le caratteristiche di efficienza delle stufe a pellet, introducendo il programma Palazzetti Pellet Tecnology.

Il PPT mira non solo a migliorare l'efficienza energetica di questo tipo di stufe, ma anche ad aumentarne la praticità e la funzionalità. Il tutto tramite miglioramenti meccanici ma soprattutto elettronici.

Il cuore del Palazzetti Pellet Tecnologyè forse il sistema a stella per il caricamento del pellet, che assicura vantaggi reali sia in termini di resa che di facilità di manutenzione. Questo sistema consente un dosaggio costante del pellet anche in cado di pezzatura irregolare, eliminando le irregolarità di combustione e migliorando la resa energetica. Il sistema a stella, inoltre, con la sua rotazione consente di bruciare completamente nel braciere anche le eventuali polveri di pellet che normalmente si accumulavano sul fondo del serbatoio, mantenendolo sempre pulito.

Un'altro punto soggetto a miglioramenti nelle attuali stufe a pellet è senz'altro la pulizioa. Il nuovo sistema di girofumi e gestione di pulizia delle ceneri Palazzetti semplifica questa operazione, eliminando gli interventi di manutenzione straordinaria. Il braciere sospeso, infatti, garantisce che tutte le ceneri cadano direttamente ed esclusivamente nel cassetto cenere sottostante. Per tenerlo pulito basterà quindi estrarlo e svuotarlo. Inoltre, dal vano che ospita il cassetto è possibile accedere facilmente al girofumi per eseguire le operazioni di pulizia con l’aspiracenere, garantendo così il perfetto e costante funzionamento della stufa nel tempo.

Molto importante ovviamente il nuovo software della centralina di gestione elettronica, che permette di gestire e di tenere sotto costante controllo i principali parametri di funzionamento della stufa. Una serie di sensori rilevano tutte le possibili variabili e attivano di conseguenza in tempo reale le azioni correttive necessarie al perfetto funzionamento della stufa. Il software può quindi intervenire immediatamente  sul  controllo  del   combustibile e dell’aria di combustione, per mantenere il giusto equilibrio fra questi parametri ed avere sempre il massimo rendimento nelle più diverse condizioni di funzionamento, con il risultato di una stufa perfettamente funzionante e in grado di avvisare al minimo accenno di mal funzionamento.

Le nuove funzionalità introdotte nelle stufe a pellet Palazzetti:

• Funzione stand-by: consente alla stufa di andare in autospegnimento quando rileva che la temperatura nell’ambiente ha raggiunto quella desiderata. Si riaccenderà da sola quando la temperatura scende al di sotto di un certo valore impostato dall’utente.
• Funzione notte: la stufa si accende da sola quando la temperatura in ambiente scende oltre un certo valore.
• Termostato ambiente: consente di programmare e mantenere la temperatura desiderata.
• Funzione economy: consente di impostare una potenza massima raggiungibile dalla stufa quando lavora in automatico.
• Restart automatico: in caso di breve interruzione di corrente.
• Blocco tasti: evita che vengano cambiate le impostazioni della stufa.
• Contatore ore di funzionamento: visualizza il numero di ore di funzionamento e il numero di ore residue prima del periodico check-up.
• Funzione reset: per riportare la stufa nello stato iniziale.



comments powered by Disqus