Ropatec, il primo impianto minieolico al mondo a produrre 20Kw

23 novembre 2007
Ropatec, il primo impianto minieolico al mondo a produrre 20Kw


Clicca per ingrandire

Il 27 Novembre 2007 alle ore 10.30 verrà inaugurato dal Ministro dell'Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio, il primo impianto eolico ROPATEC 20Kw installato presso lo stabilimento Pejo nella zona industriale di Lavis (TN). 

Il ROPATEC 20Kw ad asse verticale detto Big Star è un'assoluta novità mondiale. Questo impianto fa parte della nuova generazione ROPATEC ed è frutto di 12 anni di ricerche avanzatissime. La presenza del Ministro Pecoraio Scanio vuole testimoniare l'interesse del Dicastero per le nuove tecnologie ecosostenibili e sottolineare l'impegno delle piccole e media imprese nella crescita di questo settore.

All'incontro saranno presenti anche Lorenzo Dellai, Presidente della Regione e della Provincia Autonoma di Trento, Luis Durnwalder, Presidente della Provincia Autonoma di Bolzano, Alberto Pacher, Sindaco di Trento, Luigi Spagnolli, Sindaco di Bolzano e l'Amministratore delegato della Ropatec, Robert Niederkofler. L'incontro sarà anche un'occasione importante per scambiare opinioni e informazioni con il Ministro, con particolare riferimento al futuro del Minieolico come parte integrante di una strategia di massimizzazione delle opportunità offerte dalle fonti energetiche rinnovabili in Italia. Altro importante argomento di discussione sarà quello dell'adeguamento delle strategie governative che interessano questo settore così importante.

Nota Tecnica

Rispetto ai tradizionali impianti a pale il Ropatec Windrotor con tecnologia ad assi verticali presenta delle caratteristiche all'avanguardia. Gira indipendentemente dalla direzione del vento, parte già con venti di ca. 3 metri/secondo, è silenzioso e pressoché privo di manutenzione. Fornisce energia anche in situazioni climatiche avverse, quali forti bufere di vento evidenziando un alto rendimento.
 
Con i nuovi sistemi di controllo collegati a tutti gli impianti, Ropatec, si può immettere in rete impiegandolo come eolico termico o come sistema ibrido in assenza della rete elettrica, il tutto secondo le normative vigenti.

Grazie a tutte le innovazioni Ropatec si aprono oggi nuovi orizzonti nello sfruttamento dell'energia minieolica anche e soprattutto per i piccoli utilizzatori, tra gli altri piccole aziende agricole, aziende agrituristiche, vivai, piccoli condomini abitativi e più in generale tutte quelle aziende che mirano a diventare indipendenti per quanto concerne la produzione di energia elettrica. 
 
Maggiori informazioni:
Ropatec

http://www.ropatec.com


comments powered by Disqus