Pannelli a massa termica Energain per strutture leggere in legno

03 settembre 2012
Pannelli a massa termica Energain per strutture leggere in legno

Pannelli a massa termica Energain per strutture leggere in legno


Clicca per ingrandire
Le costruzioni in legno, prefabbricate o meno, presentano notevoli vantaggi dal punto di vista del risparmio energetico, ma sono quasi sempre carenti di massa termica, una caratteristica molto importante nelle zone climatiche tipiche dell'area Mediterranea.

Per risolvere questo problema, DuPont propone i pannelli a massa termica Energain, utilizzati ad esempio in una scuola costruita recentemente a Vaires sur Marne in Francia. Il costruttore Coprebat, azienda specializzata in soluzioni modulari per l’edilizia, ha utilizzato i pannelli a cambiamento di fase Energain per aggiungere massa termica alla leggera struttura lignea dell’edificio scolastico, migliorando il comfort interno e riducendo i costi per riscaldamento e condizionamento.

Energain è stato installato sul lato interiore delle pareti esterne in legno e le prestazioni della massa termica si sono rivelate equivalenti a quelle di una parete in calcestruzzo di 2-4 cm di spessore. Thierry Gonzalbes, General Director di Coprebat, spiega, “Ricerchiamo costantemente innovazioni che possano aiutare a migliorare l’efficienza energetica dei nostri progetti edilizi.  Per questo specifico progetto, DuPont Energain ci ha permesso di rispondere ai requisiti energetici richiesti dalla legislazione in campo energetico (Réglementation Thermique, RT 2012, che ha come obiettivo di limitare il consumo di energia primaria dei nuovi edifici a meno di 50 kWh/m²/anno in media.” 

Energain è realizzato con uno speciale materiale a cambiamento di fase, ed è disponibile in pannelli leggeri e facili da installare, utilizzabili per strutture edilizie a bassa inerzia, come quelle in legno, acciaio o alluminio; questo prodotto può aiutare a ridurre i picchi di temperatura fino a 7 gradi C, ottimizzando il comfort negli ambienti interni e contribuendo a ridurre i consumi energetici. 

Foto Coprebat




comments powered by Disqus