Mattoni Poroton T9 con nucleo isolato termicamente

04 maggio 2007

In inverno comodamente al caldo e in estate piacevolmente al fresco – questo è ciò che ci si aspetta da un clima interno piacevole ed equilibrato. Con pareti costituite da molti materiali è estremamente difficile raggiungere un simile risultato. Solitamente si rendono necessarie pareti stratificate con complicati strati di materiale isolante o l'impiego di costosi impianti di climatizzazione. Per il Poroton-T9, l'unico mattone dal nucleo ecologico isolato termicamente, ciò non è assolutamente un problema. Grazie ad una conduttività termica eccezionale di 0,09 W/(mK) è possibile costruire edifici che richiedono il 44% di energia in meno rispetto a quelli costruiti con materiali tradizionali. Così una parete dello spessore di 36,5 cm, intonacata su entrambi i lati, sarà perfettamente sufficiente allo scopo.

Raccomandato dall'Institut für Baubiologie (Istituto di biologia edile)

Per ottenere valori simili a questi sarebbero necessari mattoni comuni che presentino però o un'ampiezza doppia o un isolamento supplementare artificiale di circa undici centimetri. Questo non solo fa balzare i prezzi di costruzione alle stelle, ma rende anche necessario lo smaltimento dei suddetti strati isolanti come rifiuti speciali.

Questo non accade con i mattoni Poroton-T9 che sono assolutamente sicuri e a bassissimo impatto ambientale. Privi di sostanze dannose vengono fabbricati esclusivamente da prodotti naturali come terracotta, acqua e perlite (un minerale di origine vulcanica). Per questo motivo hanno anche ricevuto il Premio Ambiente dell'Institut für Baubiologie (Istituto di biologia edile). Questo riconoscimento viene conferito esclusivamente a quei prodotti e a quei procedimenti di produzione, che rendono possibile abitare in ambienti sani e che contemporaneamente proteggono la natura. Vivere in un ambiente sano significa in prima linea un clima naturale – senza muffa o secchezza estrema. A questo provvede un muro in mattoni massivo e capillare, che assorbe l'umidità e la trasporta poi verso le superfici di evaporazione dove la rilascia nel modo più veloce possibile.

Estrema protezione antincendio

Un muro massivo e omogeneo eseguito con mattoni in Poroton-T9 ha però anche molti altri vantaggi: Le traverse massicce in mattoni di 15 millimetri rendono le pareti particolarmente stabili e impediscono la formazione di crepe nell'intonaco esterno. Le caratteristiche di isolamento acustico sono state ottimizzate come quelle di protezione antincendio. La combinazione di mattoni e perlite permette una resistenza al fuoco di 90 minuti – molto maggiore rispetto ai requisiti generali antincendio richiesti per l'edilizia.

Un impiego supplementare della massività di questo materiale edile: è in grado di schermare quasi interamente (99,7 per cento) le onde elettromagnetiche.

Maggiori informazioni:
Schlagmann Baustoffwerke GmbH & Co. KG

Ziegeleistr. 1
D-84367 Zeilarn - Germany
Tel. (0049) 85 72-17-0
Fax: (0049) 85 72-17-159
www.schlagmann.de




comments powered by Disqus