Caldaie a pellet Red, energia pulita da biomasse

18 ottobre 2012
Caldaie a pellet Red, energia pulita da biomasse


Clicca per ingrandire
I sistemi a pellet non sono limitati a stufe e termocamini, ma sul mercato sono disponobili molte caldaie in grado di provvedere al riscaldamento della propria casa ed alla produzione di acqua calda sanitaria sostituendo in tutto e per tutto una caldaia a gas, una valida alternativa soprattutto per le abitazioni sprovviste di connessione al gas metano e costrette ad utilizzare il ben più costoso e problematico GPL.

La linea di caldaie a pellet Red R integra i tradizionali sistemi energetici producendo energia dalle biomasse e dal sole, permettendo di risparmiare al contempo sui costi di riscaldamento. La gamma Red comprende sistemi a biomassa (stufe a pellet, caldaie a pellet e a legna, serbatoi remoti per caldaie) e sistemi solari (pannelli, bollitori, centralina), tutti caratterizzati da semplicità d’uso, elevate prestazioni e un prezzo competitivo.

SISTEMI A BIOMASSA / caldaie a pellet


Il sistema RED include tre famiglie di caldaie a pellet (Compact, Practika e Logika) e una a legna (Tecnika). Le caldaie RED hanno un rendimento fino al 93% e sono omologate EN 303-5 classe 3.
Un pannello digitale semplice e intuitivo integrato alle caldaie gestisce tutta la programmazione dell’impianto: con pochi gesti si imposta la temperatura che l’impianto provvederà a mantenere costante durante tutto l’arco della giornata. La manutenzione è resa facile dal sistema automatico di evacuazione e compattamento della cenere che consente di effettuare le operazioni di svuotamento cenere ad intervalli fino a 3 mesi. Il prelievo della cenere avviene tramite un pratico carrello dotato di ruote. La pulizia dei turbolatori è gestita automaticamente dal sistema.
Per aumentare l’autonomia di funzionamento, le caldaie a pellet sono integrabili con serbatoi remoti da 100 kg (di serie per Practika), 200 kg o 400 kg (optional per tutti i modelli) o con sistemi di stoccaggio pellet ancora più capienti, grazie ad un sistema di caricamento pneumatico (disponibile su Logika).

LOGIKA 25 e 35
Caldaia a pellet top di gamma con controllo combustione tramite sonda lambda, che permette una regolazione ottimale della combustione in base alla misura diretta dell’ossigeno presente nei fumi. In particolare, aggiusta e ottimizza costantemente la quantità di aria primaria e secondaria durante l’intero ciclo di funzionamento della caldaia (dall’accensione iniziale fino all’esaurimento del combustibile e al suo spegnimento). Garantendo un intervallo di efficienza sempre ottimale, questa soluzione tecnica si traduce in emissioni ridotte e minori consumi.
Grazie a un’elettronica evoluta, Logika permette la gestione di impianti idraulici complessi direttamente dal display, o in remoto attraverso l’uso di onde convogliate. Grazie a questa tecnologia che sfrutta la rete elettrica domestica, le funzioni della caldaia (accensione, spegnimento e programmazione) possono essere gestite da qualsiasi stanza dell’abitazione.
La gamma Logika può essere dotata dell’esclusivo sistema di raccolta cenere e pulizia Easy Clean. Serbatoio da 150kg.
Disponibile in due potenze. Rendimento 93%.

COMPACT 18, 24 e 35

Caldaia a pellet compatta per ambienti ridotti (sottoscala, sgabuzzino, piccoli vani tecnici ecc). Avendo il gruppo sanitario (circolatore e vaso di espansione) già integrato nella struttura, è già pronta per l’uso e può essere collegata direttamente all’impianto. Gli alti rendimenti (90%) e l’ampia modulazione di funzionamento rendono questa caldaia particolarmente adatta alle nuove installazioni. Da quest’anno, disponibile in tre potenze: 18 kw (novità 2012), 24 kw e 35 kw (novità 2012).

PRACTIKA 28 e 33
Caldaia a pellet dotata di serbatoio pellet remoto (dotazione di serie) con capacità di circa 100kg e gruppo di caricamento. Possibilità di bruciare anche noccioli di olive o noccioli di ciliegia essiccati. Gruppo bruciatore esterno alla caldaia per una facile manutenzione e installazione. Rendimento 90%. Disponibile in due potenze: 28 kw e 33 kw.

LOTUS (nella foto)
Con 24 kw di potenza, Lotus è la caldaia/stufa che, oltre alla produzione di acqua calda per l’impianto di riscaldamento domestico a termosifoni, dispone di un sistema di ventilazione che riversa aria calda in ambiente, coniugando in un unico pezzo i vantaggi della caldaia e quelli della stufa a pellet. Una caldaia dall’estetica accattivante che oltre a riscaldare un ambiente, lo arreda. Ha fianchi e top in ceramica, frontale il vetro. Rendimento 92%, autonomia elevata grazie ad un serbatoio di 106 litri, scambiatore di acqua sanitaria già incluso.

SISTEMI A BIOMASSA / Le caldaie a legna

TECNIKA 28 e 35

Caldaia a legna a fiamma inversa con combustione ad alte temperature per alti rendimenti e minori emissioni. Grazie ad un sistema di controllo della temperatura dell’acqua, la caldaia regola in  modo automatico la quantità di legna bruciata. Operazioni di pulizia e manutenzione facilitate. Dotata di un capiente serbatoio da 130 lt. Rendimento termico superiore a 85%. Disponibile in due potenze: 28 kw e 35 kw.




comments powered by Disqus